Calciomercato Milan, le notizie al 21 agosto 2013

- La Redazione

Le ultime notizie sul calciomercato del Milan aggiornate ad oggi, mercoledì 21 agosto 2013: in primo piano sempre Ljajic, ma stuzzicano i tifosi anche le piste Lamela e Matri. Per Honda…

ljajic_smorfia
Adem Ljajic (Infophoto)

Il Milan non ha perso le speranze di mettere le mani su Alessandro Matri. L’attaccante della Juventus sembra essere ormai ad un passo dal Napoli, ma Massimiliano Allegri vorrebbe riavere con sè il giocatore che ha allenato a Cagliari e in questo senso avrebbe telefonato a Matri per convincerlo, “aiutato” anche dalla volontà della fidanzata Federica Nargi che per motivi di lavoro preferirebbe trasferirsi a Milano.

In casa Milan, per quanto riguarda le voci di calciomercato aggiornate ad oggi, mercoledì 21 agosto 2013, il nome di più stringente attualità è sempre quello di Adem Ljajic. Dalla Spagna infatti si dicono certi che la società rossonera abbia già un pre-accordo con la Fiorentina per l’acquisto del giovane attaccante slavo, che da tempo è in cima alla lista dei desideri di Adriano Galliani. Anche a Madrid seguono con grande interesse la vicenda, perché Diego Simeone vorrebbe Ljajic per il suo Atletico Madrid, specie se Adrian Lopez se ne dovesse andare. Tuttavia, a quanto pare per la squadra della capitale spagnola non ci sarebbe di fatto alcuna speranza di arrivare al giocatore, e il motivo sarebbe appunto da ricercare in questo pre-contratto che legherebbe Ljajic al Milan. Notizia che a dire il vero non è ancora stata confermata, ma di certo il giocatore del giovane talento viola spinge con forza per la soluzione Milan, per la gioia di Galliani che lo ha individuato come la punta esterna che manca attualmente nell’organico a disposizione di Massimiliano Allegri. Detto che il suo arrivo spingerebbe verso la partenza in prestito M’Baye Niang, che a quel punto vedrebbe ridursi drasticamente le possibilità di giocare con i rossoneri, ecco che non vanno del tutto chiuse le porte all’affascinante ipotesi legata al nome di Erik Lamela. L’agente Fifa Giuseppe Boatto, in una intervista esclusiva per IlSussidiario.net, ha spinto Galliani verso questo grande colpo dell’ultima ora, che naturalmente potrebbe concretizzarsi solo se il Milan si qualificherà per la fase a gironi della Champions League. Di certo l’argentino ha tutte le caratteristiche per rientrare nei desideri del dirigente rossonero: si tratta dunque una strada dunque che non va scartata a priori.

Unaltro possibile grande acquisto per l’attacco del Milan in questa ultima fase del calciomercato potrebbe essere Alessandro Matri, giocatore cresciuto proprio nelle giovanili della squadra rossonera e che Allegri apprezza moltissimo avendoci lavorato insieme negli anni al Cagliari. Le ultime notizie parlano degli auguri di buon compleanno fatti l’altro ieri dall’allenatore rossonero all’attaccante bianconero, anche se non c’era bisogno di questa conferma per sapere che il feeling fra i due è evidente. Molto dipenderà dai tempi di recupero di Giampaolo Pazzini, come ha segnalato l’illustre ex Filippo Maniero in un’intervista esclusiva per IlSussidiario.net. Insomma, se nei prossimi giorni non dovessero esserci notizie confortanti da parte dal ‘Pazzo’, ecco che l’acquisto last minute dei rossoneri potrebbe essere proprio l’attuale attaccante della Juventus, che avrebbe le caratteristiche adatte per sostituirlo. Tutto tace invece sul fronte Keisuke Honda, cioè il giocatore che da più tempo viene seguito con grande attenzione dai rossoneri. Galliani, parlando da Eindhoven, si è appellato a un “patto di riservatezza” fra il Milan e il Cska Mosca per non parlare del centrocampista giapponese, limitandosi ad un laconico “se ci fossero novità verrebbero svelate ovviamente solo a contratti firmati. C’è una nostra offerta, ogni tanto ci si sente…”. Un silenzio che indica il raffreddarsi della pista, oppure è la quiete necessaria per portare a termine l’affare?

Tra i possibili partenti c’è invece Luca Antonini, per il quale c’è da tempo un interessamento dei turchi del Besiktas. Tuttavia, al Milan non è ancora arrivata nessuna richiesta ufficiale da parte della società di Istanbul, quindi questa ipotesi per ora resta congelata e (…)

(…) i rossoneri attendono di conoscere quali siano le reali intenzioni dei turchi. Un a notizia ufficiale arriva invece dal settore giovanile, perché il Milan ha ceduto a titolo definitivo all’Udinese il centrocampista Daniel Puto, calciatore classe 1996. Dalla serie B arrivano invece diverse richieste per Michelangelo Albertazzi, il giocatore attualmente in comproprietà fra il Milan e il Verona, che sarà avversario dei rossoneri sabato, nella prima giornata di campionato. Infine, è da sottolineare la visita di Bojan Krkic nel ritiro della sua ex squadra: il giovane spagnolo ora gioca nell’Ajax, e ha approfittato della trasferta olandese dei rossoneri per salutare i suoi ex compagni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori