Calciomercato Milan/ Ravezzani: Matri si può! Patto Galliani-Cellino per Astori (esclusiva)

- int. Fabio Ravezzani

In esclusiva per IlSussidiario.net, il direttore di Telelombardia Fabio Ravezzani, esperto di mercato, ha parlato del mercato del Milan e in particolare di Astori e Matri.

Matri_Celtic
Alessandro Matri ha segnato anche ieri (Infophoto)

Con mezzo piede in Champions League, il Milan prosegue nella campagna acquisti cercando di migliorare la rosa di Massimiliano Allegri. Il pareggio di Eindhoven lascia ben sperare i dirigenti rossoneri che però sanno perfettamente che la squadra a Milano non dovrà sottovalutare i ragazzini terribili di Philip Cocu. In caso di qualificazione i rossoneri avrebbero a disposizione ben 30 milioni di euro tra premi e diritti televisivi, soldi che verrebbero spesi per l’acquisto di giocatori importanti, in particolare un difensore e un attaccante. Già, perché il Milan nel reparto offensivo non si sente sufficientemente competitivo, non a caso si parla con insistenza di un possibile arrivo di Alessandro Matri dalla Juventus. In difesa invece sono stati riallacciati dei contatti con Davide Astori, che è cresciuto nel vivaio rossonero ed è già stato allenato in passato da Allegri. Per parlare del calciomercato del Milan abbiamo intervistato in esclusiva per IlSussidiario.net, Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia.

Come mai il Milan è ancora interessato a Matri? Ci sono molteplici risposte, una di queste può essere che i rossoneri non si sentono al sicuro in attacco e vogliono un giocatore come Matri.

Qualcuno gli farà posto? Non credo che il Milan possa cedere Niang che a livello di ingaggio guadagna poco rispetto a Matri. Forse, per arrivare al lodigiano potrebbe essere sacrificato qualche pezzo pregiato.

Sta parlando di El Shaarawy per caso? Non credo sia il Faraone, ma può essere che ci sia qualche trattativa nascosta per Robinho. Oppure che magari Pazzini non riesca a recuperare presto dal suo infortunio.

Per questo Matri non è andato a Napoli? Lui stima molto Allegri, e il tecnico rossonero non ha mai nascosto l’intenzione di puntare sul suo ex pupillo. Galliani punta a prenderlo per una cifra inferiore negli ultimi giorni di calciomercato.

Per la difesa rispunta il nome di Astori. Galliani otterrà il difensore? Secondo me c’è già stato un discorso tra Galliani e Cellino, con il primo che ha chiesto al presidente del Cagliari di pazientare per la cessione del giocatore.

Ovviamente in caso di Champions acquisita… Esatto, quella è la prima cosa. Solo a Champions League acquisita il difensore del Cagliari potrebbe arrivare al Milan. (Claudio Ruggieri)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 22 agosto 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori