Calciomercato Milan/ Petralito (ag. FIFA): Boateng-Schalke, fatta. Torna Kakà (esclusiva)

Arrivano conferme riguardo l’indiscrezione di Kevin Prince Boateng allo Schalke 04, lo ha confermato in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Giacomo Petralito.

30.08.2013 - int. Giacomo Petralito
boateng_primopiano
Kevin Prince Boateng ai tempi del Milan (Infophoto)

Ci si aspettava qualcosa da Adriano Galliani, ma non certamente i fuochi d’artificio. Infatti il Milan sta per dare vita a un qualcosa di clamoroso, con Kevin Prince Boateng che starebbe passando allo Schalke 04. Il giocatore ghanese dopo la doppietta decisiva contro il Psv Eindhoven lascerebbe il Milan per ritornare a giocare in Germania, campionato che lo ha lanciato nel grande calcio. A questo punto l’addio di Boateng libererebbe la maglia numero 10 ma soprattutto il ruolo di trequartista. Per Keisuke Honda? Non ora, semmai per il ritorno di Ricardo Kakà, non a caso da ieri dalla Spagna arriva questo tam tam di notizie che riguarda l’addio di Kakà dal Real Madrid. Abbiamo trovato conferme con le parole di Giacomo Petralito, importante agente FIFA che opera in Germania, che in esclusiva per IlSussidiario.net ha parlato dell’affare Boateng.

Boateng-Schalke 04, la Bild ha ragione? Confermo tutto, Boateng è praticamente un calciatore dello Schalke 04.

Si parla di visite mediche, l’affare è già stato fatto? Assolutamente sì, Milan e Schalke 04 hanno già trovato l’accordo per il calciatore ghanese.

Una decisione a sorpresa del Milan possiamo dire… Lo Schalke ha sempre dimostrato interesse nei confronti del calciatore ghanese. E poi il Milan potrebbe già prendere il sostituto.

I tifosi sognano Kakà. E’ lui il sostituto? Il Milan ha già in mano Kakà, sarà lui a prendere il posto di Boateng. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 30 agosto 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori