Calciomercato Milan/ Bertone: Abbiati non rinnova. Amelia-Gabriel, a gennaio…(esclusiva)

Federico Bertone, giornalista di Italia 7Gold, fa il punto sul calciomercato dei portieri del Milan: Abbiati ha il contratto in scadenza, in Europa ci sono grosse occasioni mentre Perin…

07.09.2013 - int. Federico Bertone
abbiati_verde
Christian Abbiati, 36 anni, portiere del Milan (INFOPHOTO)

Punto portieri in casa Milan. Quest’anno il titolare sarà ancora Christian Abbiati, che però ha il contratto in scadenza tra un anno. Per lui ha sempre garantito Adriano Galliani: sarà così a giugno, quando Abbiati avrà quasi 37 anni? Marco Amelia è rimasto come dodicesimo, eppure ci sono squadre che potrebbero puntare su di lui alla riapertura dei battenti, come la Sampdoria o la Fiorentina. Sullo sfondo resta sempre il brasiliano Gabriel, intravisto al trofeo TIM di luglio ma infortunatosi poco dopo. Si parla di lui come del titolare del futuro, eppure sinora si è visto pochissimo all’opera. A proposito di futuro, sembra che il Milan abbia abbandonato il nome di Mattia Perin, che solo qualche mese fa sembrava destinato ad entrare in affare con i rossoneri, magari via Genoa. Inoltre in Europa ci sono due portieri illustri in difficoltà con le rispettive squadre: Iker Casillas, riserva nel Real Madrid, e Julio Cesar, fuori rosa al QPR dopo un’estate di tira e molla con le squadre pretendenti. Occasioni per il Milan? Ne abbiamo parlato con Federico Bertone, giornalista di 7Gold vicino al mondo rossonero, nell’intervista in esclusiva per ilsussidiario.net.

Penso proprio di no, la prossima stagione il portiere e la squadra rossonera si separeranno.

Amelia può andare via a gennaio, magari alla Sampdoria o alla Fiorentina? Potrebbe essere un ipotesi verosimile, ma tutto sta a vedere cosa farà Gabriel, cosa si deciderà di fare di lui.

Per il brasiliano è ipotizzabile un prestito a gennaio, per vederlo all’opera? Se il Milan tratterrà Amelia in rosa Gabriel sarà con molta probabilità ceduto in prestito, per fare un po’ d’esperienza. Bisognerà anche verificare le condizioni fisiche del brasiliano, capire se avrà recuperato completamente dall’infortunio alla spalla. In ogni caso il destino dei due portieri dovrebbe essere legato: a gennaio potrebbe partire l’uno o l’altro.

Ipotesi Casillas, possibile che arrivi? No, si parla di Casillas come possibile giocatore-mercato solo perchè sta attraversando un momento difficile, al Real Madrid non gioca. Non credo che arriverà al Milan, è solo una suggestione. Penso che rimarrà in Spagna e riprenderà il posto al Real Madrid, togliendolo a Diego Lopez.

Si era parlato di Perin: nome dimenticato? Dopo le sue ultime prestazioni al Pescara, e queste prime giornate al Genoa, il nome di Perin è stato accantonato dai dirigenti rossoneri. Non viene ritenuto più all’altezza per guidare il Milan, almeno non adesso.

Potrà tornare d’attualità Julio Cesar? Non credo proprio, il costo del suo ingaggio è altissimo e Julio Cesar non intende ridurselo, altrimenti avrebbe accettato le offerte di Napoli e Fiorentina. Poi anche lui non è così tanto giovane: se il Milan vuole vendere Abbiati per lo stesso motivo, non acquisterà il portiere brasiliano.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori