Calciomercato Milan/ News, Torchia (ag. Fifa): De Sciglio e Saponara per il futuro. Su Essien penso… (esclusiva)

- int. Davide Torchia

Calciomercato Milan: l’agente Fifa DAVIDE TORCHIA commenta i temi d’attualità per i rossoneri: dalle ipotesi Essien e Cannavaro alle prospettive dei due giovani talenti Saponara e De Sciglio

essien_ballack
Michael Essien (infophoto)

Continuano le trattative di calciomercato del nuovo Milan targato Clarence Seedorf. In particolare c’è curiosità per capire cosa potranno fare Mattia De Sciglio e Riccardo Saponara, due giovani talenti che potrebbero essere due pedine importanti per la squadra rossonera del futuro. Per questo calciomercato si fanno invece i nomi di due veterani di grande esperienza e carisma, cioè il centrocampista ghanese Michael Essien del Chelsea e poi Paolo Cannavaro, il capitano del Napoli che però ormai è un “separato in casa” e dunque potrebbe alla fine arrivare a Milanello per rinforzare una difesa rossonera troppe volte in difficoltà nel corso di questa stagione. E ancora: il Milan chi comprerà nel calciomercato di gennaio oltre ad Adil Rami e Keisuke Honda? La dirigenza ha in mente ancora mosse importanti di calciomercato o gli investimenti principali sono già stati portati a termine? Per parlare di tutte queste vicende relative al calciomercato del Milan, abbiamo sentito l’agente Fifa Davide Torchia. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net
De Sciglio sarà una pedina importante del Milan del futuro? E’ sicuramente un giocatore con grandi doti, grandi possibilità tecniche, potrebbe dunque essere veramente un calciatore ideale per il Milan del futuro. Io lo porterei ai Mondiali.
Saponara partirà invece? No, credo che a questo punto non partirà più. Tra l’altro è un calciatore di notevole valore, che potrebbe crescere ancora di più. E’ normale che venendo da una piccola squadra abbia dovuto passare un periodo di ambientamento al Milan.
Essien s’allontana: richiesta troppo alta per la sua cessione? E’ evidente che le società italiane di calcio devono guardare anche al bilancio e spendere una cifra elevata per un giocatore in questo momento non è proprio l’ideale.
Cannavaro non interessa più? Non lo so cosa farà il Milan rispetto a questo giocatore. Non sarebbero certo gli anni il principale problema per il suo acquisto, perché ad esempio Yepes aveva fatto molto bene nella squadra rossonera. Cannavaro ha esperienza e conoscenza del campionato italiano. Sarà probabilmente una scelta di mercato la decisione finale su di lui per il Milan.
Quale colpo di calciomercato potrà fare ancora il Milan a gennaio?

Credo che i rossoneri siano coperti in ogni ruolo e abbiano piuttosto il problema di sfoltire la rosa. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori