Calciomercato Milan/ News, Bevacqua (ag.FIFA): S.De Jong-Parolo a giugno, l’obiettivo di gennaio è…(esclusiva)

- int. Cataldo Bevacqua

Calciomercato Milan, quali possono essere gli acquisti e le cessioni della squadra rossonera dopo l’avvento in panchina di Clarence Seedorf? Intervista all’agente FIFA Cataldo Bevacqua

dejong_siem
Siem de Jong, 24 anni, trequartista olandese dell'Ajax (INFOPHOTO)

Clarence Seedorf, buona la prima. Un Milan non entusiasmante ma vincente ha piegato il Verona ed ora si appresta a disputare i quarti di Coppa Italia contro l’Udinese. C’è curiosità verso le mosse della dirigenza: opererà subito sul calciomercato per il nuovo allenatore, oppure aspetterà giugno? Quanto ai possibili obiettivi attenzione al calciomercato olandese, non solo in chiave dirigenziale (Stam, Davids) ma anche per la rosa. Il capitano dell’Ajax Siem de Jong, 24 anni e contratto fino al 2015, sta raggiungendo la piena maturità agonistica, e sembra interessare al Milan così come Marco Parolo, giocatore molto discusso in virtù dell’ottimo girone di andata con il Parma. Sul fronte uscite ci si chiede quale può essere il futuro di Abbiati così come quello di Saponara. Per parlare del calciomercato del Milan ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Cataldo Bevacqua.

Nel Milan all’olandese potrebbe arrivare Siem de Jong dall’Ajax? Il Milan è un cantiere aperto adesso e non è ancora del tutto chiaro chi partirà e chi arriverà. Bisogna capire l’intesa tra la dirigenza e Seedorf, che vorrebbe tra l’altro assumere un tecnico specializzato per ogni reparto della squadra. In questo senso anche l’arrivo di De Jong non è sicuro per il momento. Il giocatore olandese potrebbe essere acquistato a giugno.

Hernanes piace ancora alla società rossonera? Sicuramente rimane nella lista dei giocatori sotto osservazione, perché il suo status alla Lazio non è chiarissimo. Il problema è che se arrivasse al Milan non sarebbe facile per lui trovare spazio, in un attacco che vedrà anche il ritorno di El Shaarawy.

Parolo potrebbe arrivare in questa sessione di calciomercato? Credo che il Milan lo potrà acquistare più facilmente a giugno, soprattutto in questi giorni le operazioni di calciomercato sono un pò in fase di stallo. L’obiettivo principale per il Milan è risalire in campionato e fare una buona Champions League.

Saponara andrà alla Sampdoria o al Parma?

Sicuramente il prestito è un’ipotesi credibile per lui, di modo che possa giocare e prendere le misure alla Serie A. Al momento sia la Samp che il Parma sono in corsa, gli emiliani detengono già una metà del cartellino di Saponara e forse per questo possono essere favoriti. 

Quale sarà il futuro di Abbiati? E’ ancora un buon portiere, era stato cercato anche dallo Zenit San Pietroburgo. Il suo futuro resta un punto interrogativo anche se le ultime notizie parlavano di rinnovo per un’altra stagione.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori