Calciomercato Milan/ Consiglio (ag. FIFA): Dzeko o Torres al posto di Balotelli (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Giovanni Consiglio ha parlato del calciomercato del Milan e in particolare del possibile addio di Balotelli…

Balotelli_Capello
Mario Balotelli (Infophoto)

Il Milan vuole sicuramente puntare su una nuova dirigenza in vista della prossima stagione. I rossoneri hanno già dato prova di voler cambiare qualcosa visto che Braida è andato via e con Galliani adesso c’è anche Barbara Berlusconi sul ponte di comando. Il Milan proverà a tutti i costi a cambiare dirigenza a giugno, infatti si fanno tanti nomi importanti. E si parla soprattutto di calciomercato e del futuro di Mario Balotelli, attaccante italiano che potrebbe andare via. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Giovanni Consiglio ha parlato del calciomercato Milan.

Il Milan è pronto a cambiare l’assetto dirigenziale. Ci saranno altri cambiamenti dopo l’addio di Braida? Assolutamente sì, Sogliano prenderà il posto di Braida ma non sarà certo l’unico cambiamento della dirigenza rossonera.

Cosa cambierà? Galliani potrebbe andare via, il dirigente rossonero non durerà molto tempo assieme a Barbara Berlusconi. E sono pronti anche altri due dirigenti.

Ovvero? Uva e Fenucci, ovvero due dirigenti importanti per l’aspetto commerciale e anche marketing del Milan. Sono convinto che saranno loro i dirigenti del futuro.

Si parla anche di Balotelli, che succederà secondo lei? Credo che Balotelli andrà via, anzi sono quasi certo che possa andare via in estate. Non ora ma a giugno sì.

Si parla molto dell’interessamento del Galatasaray… Il club turco non credo possa essere la squadra del futuro di Balotelli. Penso a qualche big inglese o spagnola.

Chi potrebbe sostituire Balotelli in rossonero? 

Si parla molto di Dzeko, ma occhio anche a Torres e chissà che non possa esserci uno scambio.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori