Calciomercato Milan / News, L. Paoletti (ag. FIFA): Khedira non arriverà. Inzaghi? Non convince… (ESCLUSIVA)

- int. Luigi Paoletti

Calciomercato Milan news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Luigi Paoletti, agente fifa, ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare di Khedira, centrocampista tedesco.

khedira
Khedira (Fonte Infophoto)

Il Milan nel calciomercato di gennaio ha intenzione di prendere un calciatore importante per quanto riguarda il centrocampo. Si parla infatti di un interesse di mercato concreto per Sami Khedira, centrocampista tedesco del Real Madrid in scadenza di contratto a giugno. Galliani vorrebbe mettere a segno un altro colpo a parametro zero. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Luigi Paoletti ha parlato del calciomercato Milan.

Il Milan è in lotta per il terzo posto, Inzaghi sta facendo bene secondo lei? E’ ancora presto per giudicare Inzaghi dopo solo sei partite di campionato. Ancora non mi ha convinto come allenatore.

Un Milan incompleto non crede? Assolutamente sì, un Milan che ha bisogno di diversi colpi per poter competere a grandi livelli. Soprattutto con una difesa che non è ancora di grande livello.

Il centrocampo avrebbe bisogno di un grosso colpo di mercato, si parla di Khedira… Il centrocampista tedesco è davvero importante, è in scadenza a giugno ed è normale che piaccia molto al Milan.

Crede possa arrivare a giugno? Secondo me non arriverà in Italia perché ha un ingaggio davvero importante e non credo che le italiane possano assecondare la richiesta del Campione del Mondo.

Che pensa dell’arrivo di Torres? Quando Mourinho cede un giocatore solitamente è perché non ha visto le qualità giuste. Per questo ha lasciato andare Torres.

Potrà tornare quello di prima? E’ molto difficile perché vedo un giocatore spento, forse non è si ancora ripreso dagli anni non certo positivi nel Chelsea.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori