Calciomercato Milan/ News, Musarra (ag.FIFA): Seedorf a lungo termine. Santon-Abate, una condizione…(esclusiva)

Calciomercato Milan News, intervista in esclusiva all’agente FIFA Francesco Musarra: si parla del futuro di Clarence Seedorf come allenatore, e di quello di alcuni giocatori

17.02.2014 - int. Francesco Musarra
birsa_abate
(INFOPHOTO)

Una prodezza di Balotelli frutta i tre punti ad un Milan ancora poco brillante, nell’ultima di campionato contro il Bologna. L’inserimento di Clarence Seedorf procede e fa un altro piccolo passo avanti: ora l’allenatore olandese è atteso dal primo test di coppa: mercoledì arriva l’Atletico per l’andata dei quarti di Champions. Nel frattempo già si immagina il restyling nel calciomercato estivo: il Milan deve tornare ai vertici ma la squadra attuale non sembra in grado di riuscirci. Tra i possibili acquisti nel calciomercato si parla di Davide Santon, giovane e italiano e per questo appetibile. Gli farà spazio Ignazio Abate, che non ha ancora rinnovato il contratto a scadenza 2015? Di questi ed altri temi abbiamo parlato con l’agente FIFA Francesco Musarra, nell’intervista in esclusiva sul calciomercato del Milan. 
Santon obiettivo di calciomercato del Milan? Santon non è un mio assistito quindi non so dire se questa notizia sia vera o meno. Posso dire che Santon è un giocatore da Milan, ha la qualità per stare nella rosa rossonera.
Seedorf può sentirsi già in discussione, per la sua poca esperienza? Mi sembra una voce poco attendibile e mi meraviglierebbe se lo fosse. Il Milan ha meditato bene la scelta Seedorf, la società conosce le sue qualità avendolo potuto apprezzare nei tanti anni da giocatore. Puntano su di lui per il futuro. 
Inzaghi quindi dovrà ancora fare ancora un po’ di gavetta come allenatore? Il Milan ha scelto Seedorf e continuerà a puntare su di lui. Quanto al fatto che Inzaghi debba fare gavetta non so se questo accadrà veramente, negli ultimi anni più allenatori passano direttamente al grande salto. Resta un fattore: Inzaghi è rossonero nel suo dna e un giorno potrebbe diventare l’allenatore della prima squadra.
Abate rischierà la cessione nel calciomercato estivo? Non lo posso sapere e in ogni caso è difficile pensare a come sarà programmato il calciomercato estivo del Milan. Dico solo che una squadra come quella rossonera deve avere almeno due valide alternative per ruolo: al momento i terzini sono quattro considerando anche De Sciglio, Emanuelson e Constant.
Montolivo: se arrivasse una grande offerta potrebbe essere ceduto? Le ultime stagioni del calciomercato italiano ci hanno abituato a qualsiasi cosa, per cui non mi stupirei che di fronte a un’offerta eccezionale anche Montolivo potesse cambiare squadra.

(Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori