Calciomercato Milan/ News, Greco (ag.FIFA): o Alex o Rami. Ecco la squadra per Balotelli (esclusiva)

- int. Alessandro Greco

Calciomercato Milan news: in esclusiva per IlSussidiario.net intervista ad Alessandro Greco. In pentola il futuro di Balotelli ma anche i riscatti dei giocatori acquistati a gennaio

seedorf_rami
(INFOPHOTO)

Balotelli croce e delizia del Milan. Il giovane talento rossonero infatti fa arrabbiare tanto i tifosi del Milan, ma è anche vero che è forse l’unico grande giocatore di talento della formazione di Seedorf. Balotelli però potrebbe anche andare via, dipenderà molto da quello che vorrà fare la società Milan che si ritroverà senza Champions League e probabilmente anche senza Europa League. In esclusiva per IlSussidiaro.net, l’agente FIFA Alessandro Greco ha parlato del calciomercato del Milan.
Quale sarà il destino di Mario Balotelli? E’ una domanda di non facile risposta. Io credo che Balotelli sia un talento incredibile, talmente bravo che neanche lui si rende contro del potenziale a sua disposizione. E’ chiaro che i problemi sono a livello di gestione e tenuta mentale.
Però il Milan è un po’ stanco di questi alti e bassi… Purtroppo nel calcio contano i risultati e per Balotelli ultimamente non ci sono grandi argomenti a favore sotto questa voce. Il problema è capire dove potrebbe andare, al momento una sua cessione non sarebbe molto fruttuosa per il Milan.
Si parla di un Monaco molto interessato… Secondo me il discorso è diverso. Balotelli dovrebbe trasferirsi in una formazione piena di campioni, dove lui potrebbe considerarsi l”ultimo arrivato”, di modo da essere constretto a dimostrare il proprio valore. Nel Monaco c’è Radamel Falcao però non è una rosa all’altezza del PSG.
Crede che sarebbe una soluzione eefficace per lui? Non sentendosi il primo della classe farebbe di tutto per diventarlo. Non a caso le miglior cose in carriera le ha fatte con l’Inter quando davanti a lui c’erano tanti altri giocatori, e doveva emergere.
I riscatti di Rami e Taarabt sono al momento bloccati. Come mai? Io credo che il futuro di Rami dipenda da Alex. Se dovesse arrivare Alex a parametro zero allora le cose cambierebbero per il centrale francese. Per Taarabt dipenderà molto dal prossimo allenatore.
Non sarà Seedorf? Sono tutti sotto esame, anche Seedorf che dovrà convincere la dirigenza a puntare ancora su di lui.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori