Calciomercato Milan/ News, Scaramozzino (ag.FIFA): Rami-Taarabt, ne resterà uno. Seedorf avanti tutta (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Daniele Scaramozzino parla delle ultime news di calciomercato per il Milan e in particolare del possibile riscatto di Taarabt…

10.04.2014 - int. Daniele Scaramozzino
taarabt_fetfatzidis
(INFOPHOTO)

Il Milan vuole puntare su Seedorf e costruire un nuovo progetto in vista della prossima stagione. I rossoneri hanno messo nel mirino diversi giocatori, sarà il tecnico olandese ad indicare quali sono quelli giusti o meno. Si tratterà anche di capire quali fondi vorrà mettere a disposizione il presidente Berlusconi per la costruzione del uovo Milan. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Daniele Scaramozzino ha parlato del calciomercato del Milan.
Il Milan vorrà ripartire da Seedorf in estate? Penso proprio di sì, Clarence Seedorf sta cercando di imparare da ogni partita, difatti nonostante utilizzi quasi sempre il modulo 4-2-3-1 ha adottato qualche accorgimento, soprattutto in fase difensiva. In questo modo potrà anche rendersi conto quali giocatori confermare per la prossima stagione: chi gli offrirà le risposte giuste continuerà con lui.
E’ giusto puntare sull’olandese come allenatore? Secondo me sì, credo che si stia comportando in maniera intelligente anche se i risultati non sono stati brillanti da subito. In vista della prossima stagione sarà un vantaggio, perchè si potrà proseguire sulla strada del nuovo progetto, senza voltare nuovamente pagina. Il che significa anche pianificare il calciomercato con giocatori voluti proprio dall’olandese.
Quasi certamente ci sarà il riscatto di Taarabt non crede? Assolutamente sì, Taarabt è un calciatore veloce, tecnico, dinamico, mancava un giocatore così al Milan. Nel calcio di oggi non è facile trovare elementi che provino e riescano a saltare l’uomo con facilità. Taarabt sta dimostrando di poterlo fare e in più mi sembra che si impegni anche in fase difensiva, magari non allo spasimo ma l’atteggiamento che mostra è positivo.
Riscatto anche per Rami? Credo che il difensore francese debba ancora convincere del tutto il Milan, dipenderà molto da Seedorf e anche dai parametri societari dei rossoneri. Però al Milan servirà anche un altro difensore questo è certo.
Paletta potrebbe aiutare i rossoneri? Nulla da dire sulle qualità del giocatore del Parma che tra l’altro è stato convocato da Prandelli in Nazionale, ad ulteriore riprova dei suoi miglioramenti. Ma credo serva altro.
Ovvero? Un difensore più veloce e soprattutto di maggiore esperienza e caratura internazionale.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori