Calciomercato Milan/ News, Endt: mai contattato dai rossoneri, sarebbe bello. Seedorf? E’ stato… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, David Endt, ex team manager dell’Ajax, ha parlato del calciomercato Milan e in particolare del suo approdo in rossonero. Ecco le sue dichiarazioni.

15.04.2014 - int. David Endt
seedorf_applauso
Foto Infophoto

Il peggio è ormai alle spalle, oggi il Milan di Seedorf naviga a vele spiegate. Con la vittoria casalinga contro il Catania sono quattro le vittorie consecutive dei rossoneri che vedono il sesto posto non così lontano. Seedorf è ormai padrone della panchina del Milan e in estate darà il via libera alla sua rifondazione. Si è parlato anche di un possibile arrivo in panchina del team manager David Endt, ex dirigente dell’Ajax. In esclusiva per IlSussidiario.net, lo stesso Endt ha fatto chiarezza sul proprio futuro.
Endt-Milan, ma cosa c’è stato di vero? Niente, ho letto anche io questa notizia e onestamente mi sono messo a ridere perché non c’è nulla di vero.
Però ora che ha lasciato l’Ajax qualcosa potrebbe succedere no? Sarebbe il massimo lavorare con il Milan ma ripeto per il momento non ci sono stati contatti o altro.
Ha lasciato l’Ajax dopo tantissimo tempo. Come mai? E’ stato un duro colpo, abbiamo parlato con la società e alcune situazioni non sono state viste con la stessa visione. Tutto qui.
Endt ora si occupa sempre di calcio? Certo, analizzo le partite per il canale Fox e parliamo anche di calcio estero.
Seedorf è riuscito a tirare il Milan fuori da una brutta situazione… Ho visto e sono contento di questo, d’altronde è uno che ha un carattere molto forte.
Il gioco però latita… Non sono così vicino da poter giudicare la qualità del gioco di Seedorf, però lui è arrivato in corsa con una squadra non sua, non è facile.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori