Calciomercato Milan/ News, Fumarola (ag.FIFA): Zapata-Mexes, Montolivo-Honda: conferme in blocco (esclusiva)

- int. Angelo Fumarola

Calciomercato Milan news, parla l’agente FIFA Angelo Fumarola. In primo piano il futuro di giocatori importanti quali Honda, Montolivo, Mexes e Zapata. In entrata la pista Antonelli…

mexes_capelli
Philippe Mexes (INFOPHOTO)

Futuro del Milan non ancora chiaro per quanto riguarda il calciomercato, soprattutto perché molti giocatori della rosa attuale non sono sicuri della permanenza. La società dovrà ad esempio scegliere se confermare Keisuke Honda, che ha avuto mesi non facili da quando è sbarcato in Italia. Quale futuro ci sarà invece per Philippe Mexes e Cristian Zapata? Entrambi sono finiti più volte nel mirino della critica e dei tifosi, quindi la loro conferma è ancora tutta da definire. Attenzione anche al capitano Riccardo Montolivo, anche per lui non è del tutto da escludere un futuro altrove. In entrata invece ci potrebbe essere un giocatore che è cresciuto proprio nel vivaio rossonero, cioè Luca Antonelli. Per rispondere a tutte queste domande sul calciomercato del Milan, abbiamo sentito l’agente FIFA Angelo Fumarola. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Arriverà Antonelli? E’ difficile da dire perchè il giocatore era ad un passo dal Napoli, e in generale è sempre stato chiacchierato ma mai acquistato da una grande. Di certo però Antonelli è un giocatore molto valido, che ha fatto già parte della Nazionale, quindi da tenere in considerazione.
Confermerebbe Honda? Sì, perché dopo le prime difficoltà ha giocato bene. Tutto considerato sta dando il suo contributo alla stagione del Milan, probabilmente dall’anno prossimo sarà più decisivo, con un’intera preprarazione estive e i mesi di apprendistato alle spalle.
Mexes partirà? Se fosse per me lo confermerei, è un difensore di grandi qualità. Può aver avuto qualche momento di difficoltà, ma questo capita a tutti i calciatori.
E Zapata? Vale lo stesso discorso. Anche il colombiano è un calciatore di grandi qualità soprattutto fisiche, che fanno sempre comodo. Non lo metterei in discussione come può aver fatto la critica in certi momenti. Dipenderà poi dalle scelte della società, se vorrà puntare sui giovani o calciatori più esperti.
Quale sarà il futuro di Montolivo? Spero che resti, è un calciatore molto forte, di ottimo valore, ed è anche un punto fermo della Nazionale. Penso che il Milan farebbe male a venderlo, anche se arrivassero offerte importanti.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori