Calciomercato Milan/ News, Campi (ag.FIFA): Taarabt sicuro, tutto su Scuffet! Operazione Paletta…(esclusiva)

- int. Andrea Campi

In esclusiva per ilsussidiario.net, intervista all’agente FIFA Andrea Campi: a tema le news di calciomercato relative al Milan, dal futuro di Bonera a quello di Scuffet

scuffet
Scuffet portiere dell'Under 19 - Infophoto

Lavori sempre in corso in casa Milan. A prescindere (ma non troppo) dalla situazione di Clarence Seedorf, Adriano Galliani dovrà esplorare l’intera rosa nel prossimo calciomercato per capire da quali giocatori ripartire. Keisuke Honda ha firmato a gennaio fino al 2017 ma in campo non fa ancora la differenza; Daniele Bonera invece ha ancora un anno di contratto ma ancora non si parla di rinnovo. Quanto agli obiettivi di calciomercato c’è ancora tanta nebbia sulle strategie rossonere, a partire dal possibile nuovo portiere: sarà Agazzi, bloccato a gennaio? Oppure un giovane come Perin del Genoa o Scuffet dell’Udinese? Di questi ed altri temi abbiamo discusso con l’agente FIFA Andrea Campi, nell’intervista in esclusiva per ilsussidiario.net sul calciomercato del Milan.
Bonera ha ancora un anno di contratto: sarà confermato? E’ diventato uno degli uomini storici dello spogliatoio rossonero, però è vero che non è un giocatore centrale anche se Seedorf gli ha dato più spazio del previsto facendolo giocare a destra. Non è da escludere che in estate scelga un’altra squadra per giocare di più.
Honda invece è arrivato a gennaio ma non convince del tutto: può rischiare la cessione? C’è una possibilità perché in effetti non si è espresso al suo meglio in questi primi mesi di Milan, non è ancora inquadrabile al meglio. D’altra parte è appena arrivato e si è immerso in un contesto del tutto diverso dal suo di origine, ed anche dalla Russia dove giocava prima.
Adel Taarabt sarà riscattato? Credo che sarebbe assurdo il contrario, per 6 milioni di euro è davvero un affare. Taarabt deve essere uno dei punti di forza del Milan nella prossima stagione. 
Paletta dal Parma è un acquisto adatto e/o abbordabile? Dal punto di vista tecnico sarebbe un’operazione di sicuro valore. Sarà più difficile formulare l’offerta giusta per il Parma: si parla di contropartite tecniche e probabilmente sarà fatto un tentativo in questo modo, ma gli emiliani vorranno anzitutto incassare qualcosa dalla cessione di Paletta.
Già tante voci di calciomercato su Scuffet dell’Udinese: è lui il dopo Abbiati? Un giocatore classe 1996 che debutta e mantiene il posto da titolare in Serie A è un giocatore da Milan. I rossoneri potrebbero acquistarlo e lasciarlo in prestito a Udine almeno un altro anno, per non sovraccaricarlo di pressioni. Forse è troppo presto per affidargli la porta del Milan ma sicuramente è un giovane da bloccare subito.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori