Calciomercato Milan/ News, Ielpo: difesa? Problema generale. Cerci ok ma serve anche… (esclusiva)

Calciomercato Milan news: in esclusiva per IlSussidiario.net intervista all’ex portiere rossonero Mario Ielpo, che valuta i problemi manifestati dalla squadra nelle prime amichevoli

28.07.2014 - int. Mario Ielpo
alex_passaggio
Alex, 32 anni, brasiliano (infophoto)

Cinque a uno contro il City, otto gol subiti inclusa la partita contro l’Olympiacos. Sarà anche calcio estivo ma i dati sconfortanti di questo Milan fanno pensare e riflettere il tecnico Filippo Inzaghi. Nel mirino del Milan ora ci sono diversi giocatori, si parla tanto di Cerci del Torino ma piacciono anche altri giocatori. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex portiere rossonero Mario Ielpo ha parlato del calciomercato del Milan.
Otto gol in due amichevoli estive. Campanello d’allarme? Certamente perché si tratta comunque di subire tanto in due partite, e le altre grandi non hanno preso tanti gol in questo pre-campionato.
Il problema è difensivo o anche di altri reparti? Credo che sia un problema generale, a questo Milan mancano diversi giocatori importanti ma soprattutto manca aggressività, ne vedo poca in questa squadra.
Subito qualche critica anche per Agazzi. Che ne pensa? Lui non ha fatto una bella figura, doveva prendere qualche gol in meno, diciamo che ha avuto responsabilità sparse sui vari gol. Dovrà dimostrare tanto anche lui in questo Milan.
Il centrocampo manca di qualità, bisognerebbe intervenire subito? Sì concordo con questa affermazione, manca un giocatore di qualità che possa impostare la manovra, per ora si è visto poco del nuovo Milan. E non credo sia solo un problema di preparazione.
Piace Cerci, può essere un rinforzo utile al Milan? Secondo me sì, è un giocatore importante e potrebbe dare vivacità all’attacco, ma il Milan dovrà rinforzare anche gli altri reparti.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori