Calciomercato Milan/ News, Vizzino (ag. FIFA): Cerci più Taarabt, si può. A centrocampo bisognerà… (esclusiva)

Calciomercato Milan news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Luis Vizzino ha parlato del calciomercato del Milan e in particolare della situazione esterni con Taarabt che vorrebbe tornare.

31.07.2014 - int. Luis Vizzino
taarabt_kaka
Adel Taarabt (infophoto)

Il Milan interverrà subito sul calciomercato perché vuole provare a capovolgere la situazione di questo pre-campionato che vede i rossoneri nettamente in difficoltà soprattutto a livello difensivo. Ma è a centrocampo che al Milan manca la qualità giusta per fare il grande salto. Nel mirino dei rossoneri ci sono anche diversi esterni d’attacco per rinforzare il reparto offensivo. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Luis Vizzino ha parlato del calciomercato Milan.

Le difficoltà estive del Milan sono preoccupanti? Secondo me è normale che il Milan abbia difficoltà, Inzaghi sta facendo di tutto per riportare la squadra in alto ma ci vorrà del tempo.

E’ a centrocampo che il Milan ha bisogno di maggiore qualità? Il centrocampo è sicuramente uno dei reparti maggiormente scoperti a livello qualitativo, credo che i rossoneri dovranno trovare più qualità per la prossima stagione.

L’assenza di Montolivo si farà sentire? Montolivo è un giocatore importante per il Milan, però devo dire che i rossoneri hanno nel giovane Cristante sicuramente un talento per il centrocampo e potrebbe fare bene fin da subito.

Milan che è alla ricerca di un esterno d’attacco, prima però bisognerà cedere Robinho… Il brasiliano è un calciatore che non rientra nel mirino di Inzaghi, è chiaro che il Milan cercherà di cedere Robinho.

Nel mirino del Milan c’è Cerci, è l’esterno utile a Inzaghi? SuperPippo vuole assolutamente un esterno capace di giocare a destra ma di piede sinistro, per questo Cerci sarebbe perfetto per il Milan.

Taarabt non tornerà? Assolutamente no, a meno che durante la fase finale del calciomercato il Milan non punterà su un altro esterno per chiudere il cerchio.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori