Calciomercato Milan / News, Brovarone (ag.FIFA): Lavezzi? Costa troppo. Chiarezza con i tifosi (ESCLUSIVA)

Calciomercato Milan news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Bernardo Brovarone parla delle possibili operazioni rossonere. Le ultime voci indicano Ezequiel Lavezzi…

01.08.2014 - int. Bernardo Brovarone
Lavezzi_dito_esultanza
Foto Infophoto

Il Milan sa di avere diversi problemi a livello difensivo, ma anche per quanto riguarda l’aspetto offensivo ci sono delle situazioni da sistemare. Menez infatti ha diversi problemi a livello muscolare, per questo il Milan continua a pensare a un rinforzo in attacco. Nel mirino ci sarebbe Ezequiel Lavezzi, attaccante esterno del Psg che potrebbe tornare in Italia. L’agente FIFA Bernardo Brovarone, collaboratore di Pierpaolo Triulzi, uno degli agenti del Pocho, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del calciomercato del Milan.

Lavezzi continua a essere accostato al Milan. Che ne pensa? E’ illogico accostare Lavezzi al Milan visto che i costi relativi al Pocho sono altissimi, e il Milan oggi ha grandi difficoltà.

Si parla di un Pocho nostalgico del campionato italiano… Io so che Lavezzi sta bene al PSG, ma per ogni chiarimento ulteriore bisognerebbe parlare con Pierpaolo Triulzi.

Inzaghi inizia a riscontrare tante difficoltà non crede? Non è bello mandare alla deriva un tecnico giovane che lo scorso anno allenava la Primavera e che ha tanto amore nei confronti del Milan. I rossoneri oggi dovrebbero essere chiari con tutti, soprattutto con i tifosi.

In che senso? Sappiamo tutti cosa è stato il Milan per venticinque anni, una delle squadre più forti al Mondo; oggi non è così ed allora è giusto ripartire con un progetto giovane invece di puntare su ex campioni o giocatori che non sono da Milan.

Alex e Menez non stanno convincendo per varie ragioni… Alex è stato un buon difensore ma oggi ha perso tanto, Menez ha problemi a livello caratteriale e anche muscolarmente è molto fragile.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori