CALCIOMERCATO MILAN / News, Saija (ag. FIFA): Perin? Non subito. Lavezzi e Cerci invece… (esclusiva)

Calciomercato Milan news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Leo Saija ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare del possibile colpo in attacco.

03.08.2014 - int. Leo Saija
perin_braccio
Foto Infophoto

In casa Milan da giorni si parla di un possibile arrivo di un altro portiere viste le recenti prestazioni poco convincenti di Agazzi. Nel mirino del Milan ci sarebbe Mattia Perin, giovane e talentuoso portiere del Genoa che piace al club milanese. Difficile però che Preziosi, presidente del Genoa, rinunci proprio in questo momento a Perin. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Leo Saija ha parlato del calciomercato Milan.

Il Milan ritorna a pensare a un portiere. Non convince Agazzi? Mi sembra più una notizia di calciomercato lanciata dai giornali, non credo che si possa giudicare Agazzi da qualche match in un pre-campionato estivo.

I rossoneri punterebbero forte su Perin… E’ un portiere sicuramente talentuoso ma non credo proprio possa approdare a Milano in questo calciomercato. Sono convinto che il Milan non prenderà un altro portiere.

Anche Alex non sta facendo bene. Ci saranno problemi in difesa? Non esageriamo, Alex è un grande difensore e sono convinto che in campionato mostrerà la sua forza. Il Milan secondo me ha un ottimo pacchetto arretrato.

A centrocampo servirebbe più qualità non crede? Io qualche mese fa iniziai a caldeggiare l’arretramento di Honda a centrocampo, per me sarebbe la soluzione ideale per aumentare la qualità del reparto centrale del Milan.

Lavezzi o Cerci per il Milan? Nessuno dei due, perché non credo che il Milan oggi possa prendere uno dei due calciatori visto che costano tanto. Bisognerebbe vendere qualcuno ma oggi non credo ci siano tanti grandi giocatori in rossonero.

Ci sarebbe Balotelli… Il discorso da fare è questo: c’è una squadra pronta a investire su Balotelli? Non credo ci siano molti club.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori