Calciomercato Milan/ News, De Jong: settimana prossima rinnovo, voglio stare qui. Notizie al 17 e 18 settembre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan, il centrocampista rossonero, Nigel De Jong, è il capitano “virtuale” della compagine meneghina, anima e tigre sia in campo quanto negli spogliatoi: a breve il rinnovo

dejong_gabbiadini_muntari
De Jong, centrocampista Milan (Infophoto)

Nigel De Jong è senza dubbio il leader del Milan formato 2014-2015. Il centrocampista della nazionale olandese aveva già dato segnali positivi durante la scorsa stagione, quando fu uno dei pochi che salvò la faccia nonostante il campionato disastroso. Quest’anno, però, la svolta: leader in campo, tigre inesauribile sradica palloni ed anche goleador. Il contratto dell’ex Manchester City scadrà fra pochi mesi, al 30 giugno del , ma l’intenzione della società è quella di blindare il giocatore. Ad ammetterlo è stato lo stesso De Jong, interpellato stamane dal quotidiano Tuttosport: «Le voci degli scorsi mesi? Il mercato è così: giochi un bel Mondiale e il tuo nome inizia a circolare. Sono contento di essere rimasto perché mi trovo in un grande club. Poi, il calcio è calcio e non sai mai dove puoi finire la carriera. Del rinnovo penso parleremo già la prossima settimana quando verrà a Milano il mio procuratore. La mia intenzione è di restare perché qui, ripeto, sono contento: l’importante è che il Milan torni a essere un grande Milan». De Jong è letteralmente ammaliato da Inzaghi, una delle figure maggiormente decisive nella sua permanenza a Milanello: «Lui è un tipo che emana molta energia e che cerca molto il dialogo: era così da giocatore e lo è da allenatore. E questa energia pervade il gruppo. Anche quando ci critica, lo fa sempre con atteggiamento positivo e questo è importante. Io, da Van Gaal a Stevens, ho avuto tanti allenatori che masticano calcio a tutto tondo. Ecco, Inzaghi è così. E, in più, avendo smesso con il calcio un paio d’anni fa, ragiona ancora da giocatore. Il che è molto utile perché Pippo riesce a capire bene ogni situazione».

Il Milan nn si ferma davanti i progressi delle scorse settimane, ma va avanti nella ricerca di giocatori utili per il futuro. Secondo TuttoMercatoWeb i rossoneri erano presente in Portogallo per Benfica-Zenit San Pietroburgo. Si monitora da vicino Eduardo Salvio, attaccante argentino dei lusitani. Questi ha una clausola rescissoria di 40 milioni di euro, una cifra che di certo non è nelle corde dei rossoneri. Attenzione che su di lui però c’è grande concorrenza dall’Inghilterra e dalla Russia.

Nigel De Jong potrebbe rappresentare una delle porzioni più prelibate del calciomercato invernale 2015. Il centrocampista del Milan ha il contratto in scadenza a giugno del 2015 e le big europee sono già alla finestra. Fra queste vi è senza dubbio il Manchester United, probabilmente la società maggiormente interessata al mastino olandese. Dalle parti dell’Old Trafford siede infatti Van Gaal, l’allenatore dei Red Devils nonché ex commissario tecnico della nazionale olandese e primo estimatore del rossonero. A De Jong sembrano piacere le avance di Van Gaal, basta leggere le sue dichiarazioni rilasciate nelle scorse ore al Telegraaf: «Se tante persone come Van Gaal ti stimano e riconoscono quello che stai facendo, allora non puoi che esserne orgoglioso». Il Milan deve fare in fretta a rinnovare il contratto del giocatore, tra i migliori in assoluto in questo avvio di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori