Calciomercato Milan/ News, Albrigi (ag. FIFA): Inzaghi-Balotelli, cambio squadra in due mosse (esclusiva)

- int. Simone Albrigi

Calciomercato Milan news: in esclusiva per IlSussidiario.net Simone Albrigi ha parlato del calciomercato rossonero elogiando Inzaghi e il suo lavoro. E su Balotelli…

menez_inzaghi
(infophoto)

Il Milan vola in testa al campionato e sabato ci sarà la grande sfida contro la Juventus a San Siro. Inzaghi ha dato una spinta importante a un gruppo che lo scorso anno non ha fatto bene. Il tecnico rossonero ha preso diverse decisioni importanti come l’addio di Mario Balotelli e l’acquisto di giocatori come Menez. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Simone Albrigi ha parlato del calciomercato del Milan.

Il Milan vince e convince tutti in questa prima parte di campionato. Sorpreso? Sì perché vedo la squadra completamente diversa da quella dell’anno scorso. Sono convinto che continuerà a fare bene in questa stagione.

Cosa le piace di Inzaghi? Ha dato un entusiasmo alla squadra che prima non c’era e questo penso sia la più grande vittoria di un allenatore. Inzaghi ha cambiato il Milan.

Anche Menez ha trovato giovamento da questo cambio non crede? Assolutamente sì, Menez ha sempre avuto talento ma con Inzaghi sembra aver trovato la giusta dimensione. Ovviamente dovrà continuare in questo lavoro perchè sono passate solo due giornate di campionato

La squadra è cambiata anche grazie all’addio di Balotelli? Per me sì perché Balotelli non era adatto al progetto di Filippo Inzaghi, non a caso anche il tecnico rossonero ha dato il via libera all’addio del calciatore.

Sarebbe stato contento della conferma del giocatore italiano? Assolutamente no perché a me un giocatore come Balotelli non piace. Ha pensato troppo alle cose private e poco al campo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori