Calciomercato Milan/ News, Solaroli (ag. FIFA): Armero fuori ruolo. Torres? Deve sentirsi indispensabile (esclusiva)

- int. Riccardo Solaroli

Calciomercato Milan news: in esclusiva per IlSussidiario.net Riccardo Solaroli, agente FIFA, ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Fernando Torres

torres_galliani
Alex (infophoto)

L’inizio folgorante del Milan di Inzaghi ha sicuramente lasciato di stucco molti addetti ai lavori che non pensavano a una squadra già determinata e compatta. Il Milan sabato sera affronterà la Juventus a San Siro e sarà il modo giusto per constatare le potenzialità dei rossoneri. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Riccardo Solaroli ha parlato del calciomercato del Milan.

Sorpreso da questo Milan di Inzaghi? Molto sorpreso, perché ero un po’ scettico sul tecnico rossonero che invece sta rispondendo bene alla fiducia della società riposta in lui dalla società.

Inzaghi ha puntato subito su Alex titolare: come ha visto il brasiliano? L’impatto con il calcio italiano non è mai semplice per nessuno, però penso che abbia comunque iniziato bene la sua avventura in Italia.

Questo modulo con il “falso nueve” penalizzerà Torres? Per me il centravanti spagnolo in questo Milan può davvero ritrovare lo smalto dei tempi migliori.

Come mai? Perché nel Milan sarebbe la stella più importante e questo potrebbe aumentare l’autostima del giocatore, che ha bisogno di sentirsi indispensabile.

Armero non convince, già bocciato l’esterno colombiano? Troppo presto per parlare di bocciatura, però lui non è mai stato un terzino, come si è visto all’Udinese il suo ruolo ideale è quello di esterno in un centrocampo a cinque.

Abate in scadenza di contratto, rinnoverà secondo lei? E’ sempre difficile lasciare un club come quello rossonero, credo che Abate ci penserà bene prima di andare via.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori