Calciomercato Milan/ News, Rami fuori dai titolari: un vero e proprio giallo. Notizie al 24 e 25 settembre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan, Adil Rami, difensore centrale francese tornato a Milanello lo scorso agosto, continua ad essere escluso dall’11 titolare, con Inzaghi che gli preferisce Bonera…

seedorf_rami
(INFOPHOTO)

E’ quasi una sorta di giallo quanto sta accadendo in casa Milan con Adil Rami. Il club di via Aldo Rossi ha utilizzato praticamente metà dello scorso calciomercato estivo per riportare alla base il difensore centrale francese dopo che lo stesso era tornato a Valencia al termine del prestito. Alla fine Rami ha dovuto pagare di tasca propria, circa 500mila euro, per rimettere piede a Milanello, per la gioia di tutti… o forse no. In queste prime quattro uscite stagionali Rami si è visto a sprazzi e anche martedì sera, nell’anticipo contro l’Empoli, Inzaghi gli ha preferito, sbagliando Daniele Bonera. Ci si interroga sul perché di questa scelta a dir poco incomprensibile e a riguardo la critica si spacca in due. Da una parte c’è chi parla di scarse condizioni fisiche dello stesso Rami, ma dall’altra c’è chi sottolinea il rifiuto del centrale al Monaco durante il mercato estivo, che avrebbe fatto andare su tutte le furie via Aldo Rossi. Cedendo l’ex Valencia il Milan avrebbe potuto introitare un bel tesoretto da destinare al mercato, ma Rami, giustamente, ha puntato i piedi dicendo no.

Il calciomercato di gennaio del Milan continuerà sulla falsa riga di quanto visto negli scorsi tre mesi: occasioni, parametri zero e prestiti. Le casse del Milan sono vuote e l’ad Galliani dovrà come al solito fare i salti mortali per assicurarsi un po’ di volti nuovi. Occhio quindi alle occasioni e fra le tante ve ne è una che gioca nel Real Madrid, il giovane talento della nazionale spagnola Isco. Esploso letteralmente nel Malaga nel campionato 2012-2013, le Merengues hanno ben pensato di assicurarselo spendendo circa 30 milioni di euro. Purtroppo per lo stesso Isco, le cose a Madrid non sono andate come sperato e il giocatore ha passato quasi tutta la stagione in panca. A gennaio potrebbe cambiare aria e fra le società più interessate vi sono il Manchester City, l’Arsenal e il Liverpool. Attenzione però anche al Milan, con Galliani che gode di un canale privilegiato con Florentino Perez, il patron del Real. Nel caso in cui venisse ceduto Niang, si potrebbe liberare un posto sull’esterno…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori