Calciomercato Milan/ News, ag. Masuaku: Raiola non lavora con noi. Contatti con Galliani? Confermo ma… (esclusiva)

- int. Antonino Lingenti

Calciomercato Milan news, esclusiva Masuaku: parla l’entourage del giocatore francese molto irritato dalla notizia di un inserimento di Raiola nella trattativa con il Milan.

masuaku_olympiacos
Infophoto

Mattia Destro è un giocatore del Milan, ma il calciomercato invernale dei rossoneri potrebbe non essere finito. Adriano Galliani cerca infatti un esterno sinistro di livello, ed è di ieri la notizia di un interessamento per Arthur Masuaku, esterno sinistro francese dell’Olympiacos che è stato proposto da Mino Raiola. Una notizia che ha fatto arrabbiare, e non poco, l’entourage dell’esterno francese, nello specifico Christophe Henrotay che vanta nella propria scuderia giocatori del calibro di Thibaut Courtois, Romelu Lukaku e tanti altri. In esclusiva per IlSussidiario.net l’entourage del giocatore ha voluto fare chiarezza sulla situazione del giocatore in questa sessione di calciomercato invernale.

Facciamo chiarezza sulla situazione di Masuaku proposto al Milan: cosa c’è di vero? Bisogna fare molta chiarezza ed evitare di mettere in giro notizie false. Il signor Raiola non lavora per noi, non è un nostro intermediario, siamo solo noi del Gruppo Henrotay a gestire Arhur Masuaku dell’Olympiacos. 

Nessuna proposta al Milan quindi? Non da parte nostra, solo noi possiamo parlare con i dirigenti dei club, andiamo in prima persona a parlare con le società italiane o straniere e non mandiamo intermediari; di certo non abbiamo dato nessun mandato a Raiola. Anzi: lui ha provato a chiedere il mandato ma noi abbiamo rifiutato.

Nessun contatto con i rossoneri? Noi abbiamo parlato direttamente con il dottor Galliani per un possibile trasferimento del ragazzo a giugno, non a gennaio; ma se il Milan vuole adesso Arthur dovrà parlare con i dirigenti dell’Olympiacos.

Il Milan ha ancora un certo fascino nei confronti dei grandi calciatori? Il Milan è un grande club con una storia importante, nessuno direbbe di no. Ma ripeto, per trattare ora Masuaku bisognerà parlare con l’Olympiakos.

Il ragazzo si è messo in mostra in Champions League… E’ un grande giocatore e fa parte della nostra scuderia così come tanti altri calciatori. E Masuaku piace a molti club italiani, abbiamo parlato anche con Juventus e Inter.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori