Diretta/ Milan-Palermo (risultato finale 2-3): info streaming video Rai.tv e cronaca. Milan eliminato (Torneo di Viareggio 2015, girone 3)

- La Redazione

Diretta Milan-Palermo: info streaming video Rai.tv, risultato live e cronaca della partita valida per il girone 3 del Torneo Viareggio Cup 2015, in programma mercoledì 4 febbraio 2015

monza_mastalli
(INFOPHOTO)

Pioggia di gol ed emozioni nel match tra Milan e Palermo con il trionfo della formazione rosanero grazie ad un rocambolesco 3-2. Apre le danze Di Molfetta al 32′, pareggia Bentivegna nella ripresa su rigore. Nel finale La Gumina riporta avanti il Palermo ma Calabria firma il 2-2 pochi secondi dopo. Al fotofinish Cucchiara trova il definitivo 3-2 in favore dei siciliani con un tocco di precisione. Rosanero avanti, Milan eliminato dalla Viareggio Cup. 

Al 65′ del match arriva il pareggio del Palermo grazie ad un penalty trasformato con precisione da Bentivegna. Poco dopo rosanero ancora in avanti ma La Gumina non riesce a trovare Bentivegna che si stava inserendo in area rossonera. Al 75′ Milan in dieci per un’uscita avventata di Donnarumma che è stato espulso dal direttore di gara.

Le squadre sono rientrate in campo per disputare il secondo tempo. Risultato sempre fermo sull’uno a zero in favore del Milan. La squadra rossonera continua a fare la partita, il Palermo prova a sfondare in fase di ripartenza ma la difesa del diavolo non si lascia sorprendere. Al 59′ cartellino giallo inflitto a Di Molfetta per un tocco di mano. 

Quando siamo giunti agli sgoccioli del primo tempo, il risultato tra Milan-Palermo è di 1-0 in favore dei rossoneri. Ha sbloccato il match Di Molfetta grazie ad una autentica magia da fuori area: Locatelli verticalizza per Fabbro che serve centralmente il compagno che, con un destro violento e preciso, ha insaccato alle spalle di Alastra.  

Non si sblocca il risultato tra Milan e Palermo quando siamo ormai giunti al 25′. Palermo molto aggressivo in questa prima fase di gara ma l’occasione migliore è capitata a Gamarra che ha impensierito la difesa rosanero con un tiro angolato da fuori.

Milan Palermo è cominciata da poco più di cinque minuti e il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Avvio frizzante da parte di entrambe le squadre. Pericoloso De Santis al 2′ per il Milan con una conclusione potente dal limite. Rosanero intraprendenti e insidiosi sulle corsie laterali. 

Diretta Milan-Palermo: le formazioni ufficiali della sfida che sta per cominciare allo stadio G.Bui di San Giuliano Terme. Di seguito le formazioni ufficiali. 22 Donnarumma, 2 Calabria, 4 De Santis, 13 Bonanni, 11 Felicioli; 7 Mastalli, 5 Gamarra, 23 Locatelli; 8 Crociata, 9 Fabbro, 10 Di Molfetta In panchina: 12 Aiolfi, 3 Derosa, 6 Bordi, 14 Modic, 15 Turano, 16 Cutrone, 17 Ronchi, 18 Hadziosmanovic, 19 Rondanini, 20 El Hilali, 21 Meleleo Allenatore: Christian Brocchi 1 Alastra; 4 Accardi, 13 Pirrello, 6 Monteleone, 3 Pezzella; 5 Toscano, 21 Fiordilino; 7 Grillo, 8 Palmisano, 10 Bentivegna; 20 La Gumina In panchina: 12 Marson, 2 Dalia, 9 Cucchiara, 11 Scimò, 14 Costantino, 15 Grozdic, 16 Acquadro, 17 Ferchichi, 18 Punzi, 19 Di Maggio, 23 Patané, 24 Edokpolor Allenatore: Giovanni Bosi Alessandro Meleleo (Casarano) 

Lo scorso anno queste due squadre erano state grande protagoniste al Torneo di Viareggio. Il Milan, guidato da Pippo Inzaghi, si era laureato campione vendicando contro l’Anderlecht la finale persa l’anno prima; 3-1 in rimonta il 17 febbraio al Torquato Bresciani, con i gol di Petagna, Fabbro e Mastalli. I rossoneri erano partiti dagli ottavi di finale, sfruttando la regola delle teste di serie che prevedeva che le quattro squadre con più vittorie nell’albo d’oro saltassero la fase a gironi. Il Palermo allenato da Giovanni Bosi aveva vinto per differenza reti il girone 2: 5-0 all’APIA Leichhardt (doppietta di Pirrello, gol di Cucchiara, Malele e Aquino), poi aveva superato 1-0 il Napoli (Pirrello) e infine aveva pareggiato, con un rigore al 94’ di Malele, 1-1 contro l’Anderlecht. Agli ottavi aveva così incrociato l’Empoli, battendolo 1-0 con un gol di Cucchiara; nei quarti la sfida contro il Verona si era risolta in un 4-0 netto per effetto dei gol di Petermann, Bentivegna, Cucchiara e un autogol di Tentardini. Poi in semifinale ancora l’Anderlecht: un altro 1-1 e un altro rigore di Cephas Malele (passato al Trapani in questa sessione di calciomercato a pareggiare, ma alla lotteria dagli undici metri questa volta lo svizzero di origine angolana aveva sbagliato condannando i rosanero.

La partita di oggi al Torneo di Viareggio 2015 sarà diretta dall’arbitro Alessandro Meleleo. Affiliato alla sezone di Casarano, in questa stagione ha già arbitrato 10 partite del campionato di Serie D (in sette diversi gironi; mancano C e H). Ci sono 3 vittorie per le squadre di casa, un solo pareggio e ben sei vittorie per le formazioni in trasferta; nelle dieci partite Meleleo ha comminato 45 ammonizioni (4,5 a partita, siamo più o meno nella norma) e 5 espulsioni, fischiando ben 7 calci di rigore di cui 4 alle squadre di casa e 3 alle squadre in trasferta. 

Le formazioni Primavera di rossoneri e rosanero saranno di fronte mercoledì 4 febbraio 2015, nella partita valida per la seconda giornata del girone 1 del Torneo di Viareggio. Teatro del match sarà lo stadio G.Bui di San Giuliano Terme in provincia di Piacenza, calcio d’inizio alle ore 17:30. Milan-Palermo sarà diretta dall’arbitro Meleleo di Casarano: occasione importante soprattutto per i rossoneri che devono riscattare la sconfitta patita nella gara d’esordio contro il PSV Eindhoven (1-2 nonostante il vantaggio firmato nel primo tempo da Michael Fabbro). Un ko che ha suscitato le proteste della dirigenza del Milan: il responsabile del settore giovanile Filippo Galli si è lamentato pubblicamente per le pessime condizioni di gioco dello stadio Bresciani di Viareggio, arrivando a minacciare il ritiro della squadra a partire dalla prossima edizione del Torneo. Per il momento la Primavera allenata da Cristian Brocchi è chiamata a rialzare la testa sul campo, contro un Palermo ringalluzzito dall’ampia vittoria d’esordio. I rosanero guidati in panchina da Giovanni Bosi hanno battuto 4-0 gli australiani dell’APIA Leichhardt: a segno Accursio Bentivegna, Antonino La Gumina con una doppietta e Paolo Grillo. L’altra partita del girone 1, la sfida tra PSV Eindhoven ed APIA, si giocherà alle ore 15:00 allo stadio Benelli di Lido di Camaiore (provincia di Lucca): il Milan dovrà battere il Palermo e sperare che gli olandesi non vincano, di modo da riaprire i giochi per la qualificazione agli ottavi di finale (cui accederanno le prime due classificate di ogni girone). Non sono previsti tempi supplementari nè calci di rigore: in questa prima fase le partite terminano al 90′ anche in caso di pareggio, a partire dagli ottavi invece saranno previsti i tiri dal dischetto in caso di parità dopo i due regolamentari. La partita del Viareggio 2015 Milan-Palermo sarà trasmessa in diretta tv sul canale Rai Sport 1, il numero 57 del telecomando e 227 di Sky. Il sito www.rai.tv offrirà il servizio di diretta streaming video gratuito per seguire il match anche su pc o dispositivo portatile. Sul sito ufficiale del Torneo di Viareggio, www.viareggiocup.com, saranno pubblicati tutti i risultati e i tabellini al termine dell’ultima sfida in programma (proprio Milan-Palermo delle 17:30). 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori