Probabili formazioni/ Fiorentina-Milan: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 27^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Fiorentina-Milan: tutte le notizie sulla partita di Serie A in programma lunedì 16 marzo 2015 alle ore 19:00, valida per la 27^giornata di campionato

gonzalo_menez
(INFOPHOTO)

Ricco monday night per la 27^giornata del campionato di Serie A. Lunedì 16 marzo 2015 sono in programma tre partite: una di queste è Fiorentina-Milan che sarà diretta dall’arbitro Carmine Russo (sezione di Nola) e si terrà allo stadio Artemio Franchi di Firenze, calcio d’inizio alle ore 19:00. All’andata la sfida tra Fiorentina e Milan terminò 1-1 dopo i gol di Josip Ilicic e Nigel De Jong. La classifica della Serie A dopo ventisei giornate vede la Fiorentina al quinto posto con 42 punti, gli stessi della Sampdoria, e il Milan in decima posizione a quota 35 (pari con il Palermo). Di seguito le probabili formazioni di Fiorentina-Milan alla vigilia della partita.

Problemi in difesa e in attacco per Vincenzo Montella. Mancheranno lo squalificato Tomovic e gli infortunati Tatarusanu, Savic, Bernardeschi, Giuseppe Rossi (rientro previsto in un mese) e Mario Gomez (una settimana). Per la porta non ci sono problemi visto l’ottimo rendimento di Neto, in difesa invece giocheranno Richards a destra, Pasqual a sinistra, Gonzalo Rodriguez e Basanta in mezzo. Nel centrocampo a tre Borja Valero è l’unico sicuro del posto, per le altre due maglie ballottaggi tra Badelj, Mati Fernandez e Aquilani. Pizarro invece è infortunato: dopo la partita di Europa League contro la Roma al cileno è stata riscontrata una lesione di primo grado al muscolo bicipite femorale, problema che richiderà uno stop di almeno una settimana. In attacco ci sarà Babacar supportato da Salah e Diamanti, favorito su Ilicic. 

Solita lunga lista di infortunati per Inzaghi che dovrà rinunciare anche allo squalificato Andrea Poli. Si va verso il modulo 4-3-1-2 con Diego Lopez in porta e il rientro di Abate in difesa; a sinistra giocherà Antonelli, in mezzo la coppia Mexes-Paletta. A centrocampo possibile l’impiego nell’undici titolare di Van Ginkel mentre in cabina di regia dovrebbe rivedersi Essien, vista l’indisponibilità di De Jong e la forma non stratosferica di Muntari. Bonaventura resta intoccabile, per il tridente d’attacco il ballottaggio è tra Cerci e Honda: se giocherà l’azzurro si passerà al 4-3-3, con il giapponese invece 4-3-1-2 con Destro e Menez di punta.

Fiorentina (4-3-2-1): 1 Neto; 4 Richards, 2 Gon.Rodriguez, 19 Basanta, 23 Pasqual; 20 Borja Valero, 5 Badelj, 14 M.Fernandez; 74 Salah, 18 Diamanti; 30 Babacar

In panchina: 31 Rosati, 24 Lezzerini, 35 Bagadur, 28 M.Alonso, 38 Rosi, 6 Vargas, 16 Kurtic, 10 Aquilani, Ilicic, Gilardino

Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: Tomovic (1)

Diffidati: Basanta

Indisponibili: Tatarusanu, Savic, Pizarro, Bernardeschi, G.Rossi, M.Gomez

Milan (4-3-1-2): 23 Diego Lopez; 20 Abate, 5 Mexes, 29 Paletta, 31 Antonelli; 21 Van Ginkel, 15 Essien, 28 Bonaventura; 10 Honda; 9 Destro, 7 Menez

In panchina: 32 Abbiati, 66 Gori, 33 Alex, 25 Bonera, 19 Bocchetti, 14 Albertazzi, 4 Muntari, 8 Suso, 22 Cerci, 11 Pazzini

Allenatore: Filippo Inzaghi

Squalificati: Poli (1)

Diffidati: Alex, Bonaventura

Indisponibili: Agazzi, Rami, C.Zapata, Zaccardo, De Sciglio, Armero, De Jong, Montolivo, Mastour, El Shaarawy

 

Arbitro: Carmine Russo (sezione di Nola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori