Video, Milan-Torino (risultato finale 3-0)/ Highlights, gol e statistiche (24 maggio 2015, Serie A 37^ giornata)

- La Redazione

Video Milan-Torino, risultato finale 3-0: highlights, gol e statistiche della partita di Serie A disputata allo stadio San Siro domenica 24 maggio 2015, valida per la 37^giornata

vives_elshaarawy
(INFOPHOTO)

Nell’ultima partita casalinga della stagione il Milan regala una prova convincente al proprio pubblico. Il 3-0 rifilato al Torino è figlio di una buona prestazione collettiva con El Shaarawy nuovamente sugli scudi dopo tanto calvario. Due dei tre gol portano la firma del Faraone, non a caso migliore in campo.

Andiamo però con ordine perché la prima occasione del match è targata Torino: all’11 Bruno Peres scappa a Bocchetti sulla destra e in contropiede serve El Kaddouri al limite dell’area milanista. Il centrocampista del Toro sta per caricare il tiro ma De Jong è bravissimo a immolarsi per evitare il peggio. La risposta rossonera sta tutta nel ritorno al gol di El Shaarawy: siamo al 18′ quando Zaccardo lascia partire un cross bucato da Glik e Vives. Il pallone arriva al Faraone che stoppa di petto e batte Padelli con un tiro imprendibile: l’attaccante rossonero torna a segnare un gol a San Siro dopo due anni di astinenza. L’ultimo centro era arrivato nel lontano febbraio 2013: Milan-Inter 1-1. Il gol galvanizza la squadra di Inzaghi che sfiora il raddoppio al 37′: sponda di Pazzini per uno scatenato El Shaarawy che non riesce a inquadrare il bersaglio grosso da ottima posizione. Al 40′ Valeri estae il primo cartellino rosso del match: Molinaro, lanciato in porta da Amauri (in posizione irregolare al momento di ricevere la verticalizzazione da un compagno), viene steso da Zaccardo al limite dell’area. Per l’arbitro non ci sono dubbi. L’inferiorità numerica del Milan dura però poco perché al 55′, dopo dieci minuti dall’inizio della ripresa, Molinaro abbatte Van Ginkel in area granata: per Valeri è chiara occasione da gol quindi espulsione per l’esterno di Ventura e calcio di rigore per il Milan. Dal dischetto va Pazzini che non ha problemi a spiazzare Padelli per il raddoppio rossonero. Gol speciale questo per il Pazzo che può festeggiare le cento reti raggiunte in Serie A. Un minuto più tardi De Jong sfiora il tris con un forte tiro dalla distanza deviato in corner. Il 3-0 definitivo arriva al 65′: Van Ginkel chiude una perfetta triangolazione con El Shaarawy che, penetrato in area, beffa ancora una volta Padelli per la doppietta personale. Nel finale da segnalare l’occasione capitata sui piedi di El Kaddouri: il subentrato Basha è bravo a trovare un perfetto corridoio che manda il proprio compagno di fronte ad Abbiati. Il portiere milanista è però miracoloso a neutralizzare il tentativo dell’avversario.

Dando un’occhiata alle statistiche notiamo che i tiri complessivi del Milan sono stati 15: di questi, 5 verso la porta di Padelli. Il Torino ha invece collezionato 14 conclusioni complessive di cui soltanto 3 in porta. Nel confronto, nettamente più preciso il Milan: 50%contro 37,5%. Per quanto riguarda il possesso palla meglio gli uomini di Inzaghi 53,7% a fronte del 46,3% avversario. Perfetta parità per quanto concerne i cartellini rosso estratti: uno per parte. (Federico Giuliani)

Video non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori