RITIRO AC MILAN / News, ottavo giorno a Milanello per i rossoneri: pomeriggio di riposo (11 e 10 luglio 2015)

- La Redazione

Ritiro Milan news, ottavo giorno a Milanello per i rossoneri (11 e 10 luglio 2015). Tutte le notizie: gli allenamenti e tutte le novità sulla preparazione dei Milan

honda_bertolacci
(Infophoto)

Mezza giornata di riposo per il Milan. Dopo l’allenamento mattutino nel ritiro di Milanello (di cui vi riferiamo qui sotto), infatti, pomeriggio libero per i giocatori di Sinisa Mihajlovic che ieri hanno debuttato nella prima amichevole stagionale. Sarà tuttavia una breve libera uscita, perché i rossoneri dovranno ritrovarsi già questa sera presso il loro centro di allenamento e domani saranno attesi da una doppia sessione di lavoro, per la gioia dei tifosi che decideranno di trascorrere la domenica a Milanello e potranno seguire i loro beniamini sia al mattino sia al pomeriggio. 

Dopo la prima amichevole di ieri pomeriggio, il Milan stamattina è tornato ad allenarsi normalmente nel ritiro di Milanello. Si tratta del primo giorno di lavoro per Philippe Mexes, che dopo il rinnovo del contratto con la società rossonera ha già lavorato in gruppo con la squadra. Come informa il sito ufficiale, al lavoro iniziale di riscaldamento con corsa, palleggi ed esercitazione tecnico-tattica hanno partecipato anche Bonaventura, Bertolacci, Verdi e Rodrigo Ely che si sono aggregati più tardi al gruppo agli ordini di Sinisa Mihajlovic. Sul campo centrale De Sciglio, Antonelli, Montolivo e Honda (anche loro devono recuperare qualche giorno) hanno svolto del lavoro atletico personalizzato e in seguito si sono spostati sul campo rialzato dove si sono uniti al gruppo per l’esercitazione tattica.

Oggi ottavo giorno di ritiro a Milanello per il Milan, il primo dopo l’amichevole contro l’Alcione che a dire il vero non è stata esaltante, con il Milan addirittura costretto inizialmente ad inseguire una squadra di Promozione infine battuta con un 5-1 non nettissimo, anche se ovviamente trarre bilanci adesso sarebbe prematuro e anche ingeneroso. Di certo si è visto che la squadra punta moltissimo sul gioco con palla a terra: continuerà così il lavoro di Sinisa Mihajlovic?

Mentre il Milan è impegnato in campo per la prima amichevole del suo ritiro estivo, a Solbiate Arno contro l’Alcione, arrivano notizie su alcuni dei nuovi acquisti rossoneri. Andrea Bertolacci ad esempio: il centrocampista ex Genoa si è aggregato proprio oggi al gruppo rossonero assieme agli altri nazionali italiani (e a Honda), ed assisterà dalla tribuna al primo test del precampionato. Il giornalista di SkySport Peppe Di Stefano ha riportato che Bertolacci avrebbe scelto il numero di maglia: sarebbe il 91, già indossato al Genoa. Nel frattempo dal Brasile il portale Globoesporte.com parla di Luiz Adriano: l’attaccante verdeoro sta svolgendo allenamenti personalizzati a Porto Alegre, in attesa di unirsi ai nuovi compagni settimana prossima. Un segnale di grande volontà da parte sua. 

Il Milan sta ritrovando un pò alla volta tutti i giocatori della prima squadra: presto Sinisa Mihajlovic avrà il gruppo interamente a disposizione e potrà plasmare la squadra in ogni suo singolo ruolo. Domani sarà Philippe Mexes a raggiungere i compagni a Milanello: il difensore francese è stato in bilico fino a pochi giorni fa, quando è arrivata un pò a sorpresa la notiziA del suo rinnovo di contratto per un’altra stagione. Nel frattempo il sito ufficiale acmilan.com ha informato che i nazionali rientrati oggi, quindi il gruppo degli italiani più Keisuke Honda, non prenderanno parte all’amichevole contro l’Alcione ma vi assisteranno dalla tribuna. 

Terminato l’allenamento mattutino del Milan nel ritiro di Milanello. Come informa il sito ufficiale della società rossonera la truppa di Sinisa Mihajlovic ha svolto un lavoro prevalentemente atletico, passando nel finale ad alcune esercitazioni sulle palle inattive. Nel frattempo sono arrivati a Milanello i nazionali quindi Mattia De Sciglio, Andrea Bertolacci, Giacomo Bonaventura, Simone Verdi ed Alessandro Matri, più il giapponese Keisuke Honda. Questi giocatori hanno pranzato nel centro sportivo del Milan.

Venerdì 10 luglio 2015: una nuova giornata di lavoro per il nuovo Milan dell’allenatore Sinisa Mihajlovic nel consueto ritiro ‘casalingo’ di Milanello. Siamo ormai giunti al settimo giorno: si completa la prima settimana, ma nel calcio il settimo giorno non è di riposo, soprattutto nella mentalità dell’allenatore ex Sampdoria. Si lavora dunque a Milanello dove il Milan preferisce rimanere nella prima fase della preparazione estiva, nelle ben collaudate strutture che i rossoneri utilizzano abitualmente durante l’anno.

Mihajlovic programma abitualmente due sessioni quotidiane di allenamento, una al mattino e una al pomeriggio pur evitando naturalmente le ore più calde. Oggi sarà una giornata importante perché si aggregheranno numerosi giocatori che a giugno hanno giocato in Nazionale: si tratta degli azzurri Mattia De Sciglio, Stephan El Shaarawy, Giacomo Bonaventura, Andrea Bertolacci e Alessandro Matri, del giapponese Honda e di Simone Verdi, reduce dall’Europeo Under 21. Bertolacci è la vera grande novità, anche se pure Matri e Verdi rientrano al Milan dopo esperienze in prestito altrove.

Ma soprattutto oggi sarà il giorno della prima amichevole, a Solbiate Arno contro i dilettanti dell’Alcione, naturalmente poco più di un allenamento. Il bis sarà ancora a Solbiate Arno contro il Legnano martedì 14, ben più significativo sarà però il test sul campo dell’Olympique Lione sabato 18 luglio. In ogni caso c’è grande attesa anche per la prima partita: chi segnerà oggi il primo gol della stagione?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori