Calciomercato Milan news/ Galliani chiede il rinnovo di Paletta ai cinesi. Ultime notizie, oggi 22 dicembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Milan news, ultime notizie del club rossonero. Luiz Adriano sembra essere vicino allo Spartak Mosca, ma detta delle condizioni per la cessione (oggi 22 dicembre 2016)

RomaMilan_LuizAdrianoDeRossi
Foto LaPresse

Tempo di rinnovi in casa Milan in attesa di capire quali saranno le mosse in vista della sessione invernale del calciomercato. Dopo l’accordo per il prolungamento di Bonaventura, l’amministratore delegato rossonero ha chiesto alla dirigenza cinese il rinnovo di Gabriel Paletta, giocatore diventato una garanzia in difesa per il tecnico Vincenzo Montella. Il suo contratto scadrà nel 2018 ma l’entourage di Paletta ha manifestato la voglia di un rinnovo fino al 2020 ed ha avuto una risposta positiva da parte della dirigenza del Milan. Ora bisognerà attendere l’ok della nuova dirigenza cinese che ha deciso di prendere tempo visto che non ritiene il suo caso di strettissima necessità. Filtra ottimismo, ma ci si potrà sedere al tavolo della trattativa dopo la chiusura con la nuova dirigenza cinese. Paletta percepisce attualmente un milione di euro a stagione e non ha chiesto aumenti in vista del rinnovo.

Il Milan pensa soprattutto alle cessioni per monetizzare in vista della sessione invernale del calciomercato e reinvestire quei soldi in alcuni profili che piacciono a Vincenzo Montella. Il primo nome sul piede di partenza sembra essere proprio Luiz Adriano, attaccante che ha deluso le aspettative a Milano e sarebbe vicinissimo allo Spartak Mosca. Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’ la scorsa settimana alcuni emissari dello Spartak erano a Milano per sondare il terreno con i rossoneri, presentando anche un’offerta da sette milioni di euro per il cartellino dell’attaccante. Ora la decisione spetterà al brasiliano, che sembra intenzionato a lasciare l’Italia. Ci sono però delle condizioni da rispettare: Luiz Adriano non vuole perdere il suo ingaggio, tre milioni di euro netti fino al 2020, quindi anche lo Spartak Mosca dovrebbe garantirgli uno stipendio del genere se dovesse lasciare Milano nella sessione invernale del calciomercato. Adriano Galliani sa bene di queste richieste e per questo motivo continua a tenere i contatti con il Cska Mosca, squadra che potrebbe permettersi un ingaggio elevato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori