MILAN/ Calciomercato News, Ocampos alle visite mediche! Ecco i dettagli economici

- La Redazione

Calciomercato Milan, i rossoneri sono riusciti a sbloccare la trattativa per Ocampos che sta svolgendo le visite mediche. Il parere di Galli sull’argentino. Oggi, 30 gennaio 2017

ocampos_genoa
Ocampos (Foto: Lapresse)

Il Milan è molto attivo sul calciomercato in questi ultimi giorni della sessione invernale e nelle scorse ore è riuscito a sbloccare la trattativa per Lucas Ocampos. L’argentino, in prestito al Genoa ma di proprietà dell’Olympique Marsiglia, è arrivato a Milano e sta svolgendo le visite mediche di rito presso la clinica La Madonnina dopo che i rossoneri hanno trovato l’intesa col club francese ed i rossoblu liguri sulla base di 500 mila euro per il prestito a cui si aggiunge il 25% del ricavato su una futura rivendita destinato al Marsiglia. Poco prima di entrare in clinica, Ocampos ha affermato: “Sono contento di essere qui, cercherò di fare il meglio possibile”. Il suo arrivo dovrebbe dunque completare il mercato in entrata del Milan per quella che potrebbe essere l’ultima trattativa dell’ad Galliani in rossonero, pensando all’arrivo di Sino Europe Sports a marzo.

L’acquisto di Lucas Ocampos in prestito dal Genoa va a colmare la lacuna lasciata dalla partenza di M’Baye Niang veso il Watford in questa fase finale della finestra di calciomercato per il Milan. Ocampos, classe 1994, è infatti un esterno offensivo, capace di giocare pure da punta centrale o in appoggio ad un centravanti, che può dunque sostituire Niang nel ruolo e di lui ha parlato in maniera positiva l’ex milanista Giovanni Galli durante i programmi di Premium Sport: “E’ un giocatore che ha grande talento, può creare spazio per i centrocampisti. Con Deulofeu, magari potrebbero emulare il Napoli con il tridente leggero.” Quasi sicuramente Ocampos si giocherà il posto da titolare con un altro neo arrivato, lo spagnolo Gerard Deulofeu anche lui in prestito dagli inglesi dell’Everton.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori