Milan/ Calciomercato news, Badia: Montella vorrà garanzie. Fabregas? Improbabile (esclusiva)

Milan, calciomercato news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Riccardo Badia. A tema il futuro della panchina rossonera: Vincenzo Montella sarà confermato? 

10.04.2017 - int. Riccardo Badia
montella_difrancesco_lapresse_2017
Vincenzo Montella (a sinistra), 42 anni con Eusebio Di Francesco, 47 (LAPRESSE)

Tre risultati utili di fila hanno riportato il buonumore in casa Milan: i rossoneri, che hanno perso solo una delle ultime 8 giornate di campionato, attendono il derby di sabato prossimo e naturalmente il closing con la nuova proprietà straniera, previsto per questa settimana. Tra le decisioni che andranno prese per il futuro quella relativa all’allenatore: Montella merita la conferma? Per discutere di questi temi ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva Riccardo Badia, agente ed intermediario di calciomercato.

Per Montella conferma sicura? Diciamo che dovrà mettersi d’accordo con la nuova società, avere le garanzie costruire per fare un Milan più forte. Finora ha fatto bene anche non avendo grandi calciatori a disposizione, bisognerà vedere se e come la nuova proprietà potrà incidere nell’immediato futuro.

Allargando lo sguardo, Marco Giampaolo potrebbe essere un allenatore da Milan? Più che altro non credo che sia un’ipotesi per il Milan del futuro prossimo. Ha appena rinnovato il suo contratto con la Sampdoria, che punta forte su di lui, non credo che si muoverà da Marassi per l’anno prossimo.

Sullo sfondo c’è sempre l’ipotesi del milanista Donadoni… Però non credo che il nuovo Milan deciderà di puntare su di lui, è tanti anni che se ne parla ma il club rossonero ha sempre preso altre strade. Difficilmente la nuova proprietà lascerebbe Montella per virare su Donadoni. Piuttosto penso che, nel caso in cui Montella dovesse lasciare il Milan, un candidato plausibile sarebbe Di Francesco. E’ un allenatore che sa lavorare bene anche con i giocatori giovani, ne ha già valorizzati diversi al Sassuolo ed è chiaramente un tecnico in rampa di lancio.

Di Francesco potrebbe anche prendere il posto di Spalletti alla Roma? Credo che i giallorossi siano alla ricerca di un allenatore più esperto, inoltre il futuro di Spalletti non è ufficialmente segnato. Vediamo come i giallorossi concluderanno la stagione.

Passando ad un nome legato al Milan da qualche mese: Fabregas potrebbe diventare un obiettivo concreto? Ha un ingaggio molto alto e gioca in un Chelsea vincente, non credo proprio che lascerebbe Stamford Bride per sposare un progetto ancora nebuloso come quello del Milan. Mi sembra fantamercato.

Kucka invece resterà al Milan? Non vedo perché i rossoneri dovrebbero provarsene: non sarà un campione ma è un giocatore molto utile, dinamico, grintoso, farebbe comodo a molte squadre.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori