HIGUAIN AL CHELSEA? / Calciomercato Milan, possibile svolta, l’agente a Londra per trattare

- Silvana Palazzo

Higuain al Chelsea? Milan verso l’addio al Pipita: primi sondaggi dei Blues con la Juventus per portarlo alla corte di Maurizio Sarri

Milan, Gonzalo Higuain, foto da Lapresse
Calciomercato Juventus, ultime notizie (Foto LaPresse)

Il possibile passaggio di Gonzalo Higuain al Chelsea potrebbe essere arrivato ad una svolta. Infatti il fratello Nicolas, che è anche l’agente del calciatore, sarebbe volato a Londra per trattare il passaggio del Pipita dal Milan ai Blues allenati da Maurizio Sarri. Higuain ritroverebbe il tecnico con il quale ha stabilito il record di gol per un capocannoniere del campionato italiano, 36 reti nella stagione 2015/16. ESPN riporta di trattative già in fase avanzata, con il centravanti argentino che avrebbe ormai deciso di lasciare la maglia rossonera per tentare l’avventura in Premier League. Il Milan dal canto suo attende sviluppi per sfruttare il tempo ancora a disposizione nella finestra invernale di mercato per individuare un sostituto all’altezza. (agg. di Fabio Belli)

MILAN ATTENDE VOLONTA’ DEL GIOCATORE

La possibile cessione di Gonzalo Higuain al Chelsea tiene banco in questi giorni di calciomercato invernale: il Pipita, ancora di proprietà della Juventus ma con un diritto di riscatto che il Milan può o meno esercitare in estate, al momento non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro a breve termine. Maurizio Sarri lo ha chiamato a Londra, la dirigenza dei Blues non sembra convinta dell’affare e in queste ore, come riportato da Tuttosport, il Milan avrebbe deciso di rispettare il contratto firmato con i bianconeri. Vale a dire, Higuain resterà rossonero fino a giugno e poi in estate la società si riserverà il diritto di valutare se versare i restanti 36 milioni di euro nelle casse della Juventus. Lo scenario potrebbe cambiare ad una sola condizione: ovvero, se sarà lo stesso attaccante argentino a chiedere di essere ceduto al Chelsea. A quel punto il Milan avrebbe bisogno di una punta per la seconda parte della stagione: con Karim Benzema e Anthony Martial – il nome nuovo, che piace anche ai campioni d’Italia – difficilmente trasferibili sul calciomercato di gennaio, l’unica strada percorribile appare quella di Alvaro Morata. Di fatto uno scambio, ma lo spagnolo è seguito fortemente dal Siviglia e, pare, anche dall’Atletico Madrid. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PAROLE DI LEONARDO

Dietro la pungolatura di Leonardo nei confronti di Gonzalo Higuain (“Non deve stare dietro alle voci di mercato e rimanere concentrato. Visto che sta qua, sta qua e fai”) c’è un retroscena di mercato che vuole l’argentino lontano dal Milan? Ne sono convinti in Spagna, dove l’approdo del “Pipa” al Chelsea viene dato quasi per scontato. In Italia questi rumours non hanno ancora assunto lo stesso vigore, soprattutto visto che la dirigenza del Chelsea non sembrerebbe così convinta dell’opportunità di accontentare Maurizio Sarri. Quel che è certo, però, è che ogni eventuale movimento di mercato avverrà dopo il 16 gennaio, data della finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan. I rossoneri non possono permettersi di togliere a Gattuso il perno del proprio attacco in quella che ad oggi è la partita più importante della stagione. Ogni discorso è dunque rimandato: e chissà, se Higuain riuscisse a chiudere il cerchio e a “vendicarsi” dei bianconeri come non è riuscito a fare nella gara di San Siro, ogni discorso di cessione potrebbe finire nel dimenticatoio…(agg. di Dario D’Angelo)

HIGUAIN AL CHELSEA?

Gonzalo Higuain al Chelsea? L’addio al Milan del Pipita sembrerebbe vicino stando agli ultimi rumors di calciomercato. In Spagna danno per certo il trasferimento del 31enne a Londra già a gennaio: il quotidiano Marca afferma che l’attaccante abbia già detto sì all’offerta dei Blues. Per approdare al Chelsea e riabbracciare Maurizio Sarri, con cui ha vissuto a Napoli la sua stagione da record in Serie A, a Higuain serve il via libera della Juventus, che detiene ancora in toto la proprietà del cartellino. Il Milan non intende opporsi all’addio, ma prima di cederlo vorrebbe trovare il suo sostituto. Per questo restano nel mirino Alvaro Morata e Piatek. Le prossime tre settimane saranno decisive dunque per il futuro di diversi attaccanti. Ad oggi la sensazione è che il Pipita possa davvero lasciare il Milan dopo neppure sei mesi. «Ha vissuto un momento un po’ cosi, che deve finire, ora deve pedalare», ha dichiarato Leonardo durante la presentazione di Paquetà. Higuain però potrebbe pedalare verso Londra…

HIGUAIN AL CHELSEA? ADDIO MILAN, PRIMI SONDAGGI CON LA JUVENTUS

Gonzalo Higuain sembrava aver ritrovato la serenità nel Milan con il gol alla Spal, invece nel giro di poche ore è precipitato tutto nuovamente. Prima la strigliata di Leonardo, poi le indiscrezioni del quotidiano spagnolo Marca, secondo cui il passaggio del Pipita al Chelsea di Maurizio Sarri è sicuro. Qualcosa in effetti si starebbe muovendo in questa direzione. Ne parla Repubblica, secondo cui il club inglese avrebbe effettuato qualche sondaggio, tramite intermediari, con la Juventus, club titolare del cartellino del giocatore, in prestito con diritto di riscatto al Milan. Il via libera della Juventus è dunque indispensabile. Ora bisogna capire cosa succederà a Milanello. Di sicuro Higuain giocherà contro la Juventus in Supercoppa, poi si vedrà. Il Chelsea intanto resta sempre alla finestra, del resto questi continui segnali di logoramento potrebbero paradossalmente facilitare la trattativa per strappare Higuain a condizioni meno onerose e accontentare così l’allenatore Maurizio Sarri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA