Pronostico Milan Bologna/ Bonetti: sfida affatto scontata per Gattuso (esclusiva)

- int. Dario Bonetti

Pronostico Milan Bologna: intervista esclusiva a Dario Bonetti sulla partita in programma oggi a San Siro nella 35^ giornata di Serie A.

Gattuso_allenatore_indicazioni_lapresse_2017
Pronostico Milan Bologna - La Presse

Sarà Milan Bologna il posticipo della 35^ giornata di Serie A, atteso questa sera alle ore 20.30 allo stadio San Siro. La formazione rossonera sta vivendo un momento difficile: ha 56 punti in classifica, ma solo la settima posizione e viene dalla sconfitta nella trasferta col Torino, ben dolorosa. L’obiettivo della qualificazione alla Champions League risulta sempre più difficile quindi Gattuso, che ha rinchiuso i suoi in un ritiro punitivo a Milanello. Diversa la situazione del Bologna che da quando è arrivato Sinisa Mihajlovic ha cambiato rotta ed è vicino alla salvezza: per i felsinei ecco 37 punti in classifica e pure il successo ottenuto sull’Empoli nel turno precedente. Per presentare Milan Bologna abbiamo sentito Dario Bonetti: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita importante per il Milan da vincere, contro un Bologna che però sta giocando bene e darà il massimo a San Siro per uscire con un risultato positivo!

Abate dall’inizio? Queste sono scelte che spettano a Gattuso che conosce meglio di ogni altro i suoi giocatori, la rosa che ha a disposizione.

Cutrone o Suso nell’undici rossonero? Due punte magari sarebbero l’ideali per questa sfida. Credo che poi alla fine debba giocare chi è più in forma. Non è poi detto che avere un certo atteggiamento tattico, schierare due punti permetta di vincere una partita!

Milan ha ancora speranze di qualificazione alla Champions League? Vedremo anche se il quarto posto sarebbe lo scudetto per il Milan in questa stagione. Mancano ancora quattro giornate e ci sono tante squadre in lotta ma anche il Milan potrà e dovrà giocarsi le sue chances.

Quanto è stato importante Mihajlovic per il Bologna? Molto, ha dato carattere e organizzazione tattica alla formazione emiliana. Merito di questa situazione di classifica è anche suo.

Si aspetta un Bologna attendista a San Siro? No, mi aspetto un Bologna che faccia la sua partita fino in fondo e voglia ottenere il risultato migliore.

Santanter mossa a sorpresa per la formazione emiliana? Non credo perchè Santander è reduce da un infortunio e quindi Mihajlovic dovrebbe schierare un altro reparto offensivo.

Il suo pronostico su quest’incontro. Il Milan dovrà vincere e approfittare del fatto che il Bologna è praticamente salvo. Partita però non così scontata che la squadra rossonera dovrà far sua in ogni caso a tutti i costi.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA