MOTOGP SEPANG/ Valentino Rossi: abbiamo sofferto con le morbide

- La Redazione

Dopo le buone libere di ieri, Valentino Rossi soffre nelle qualifiche e alla fine si deve accontentare della seconda fila, con il sesto tempo. Un risultato abbastanza deludente

Rossi_QPSepang_R400

Valentino Rossi non ripete nelle qualifiche la buona prova di ieri nelle libere del Gran Premio della Malesia, sull’infuocato tracciato di Sepang. Nella prima parte della sessione, con le dure, il pilota italiano della Yamaha, pur non perfettamente a posto con il set up della sua M1, tiene testa ai primi. Le cose, però, peggiorano quando monta le Bridgestone morbide, quelle per strappare il miglior tempo, che non gli hanno dato il vantaggio che si aspettava e il grip sufficiente a spingere come voleva. Il risultato è un sesto tempo che lo relega in seconda fila, dietro a Spies e Stoner

 

Valentino Rossi: "Con le gomme dure non siamo poi così male, anche se ci manca po’ di grip e la moto si muove un po’, quindi non è così facile da controllare. Tuttavia, con le gomme morbide abbiamo sofferto molto di più, perché il movimento è diventato maggiore e non ho potuto usare la presa supplementare. Questo significa che io sono solo in seconda fila. La gara di domani sarà molto difficile, forse la più difficile della stagione perché la temperatura è incredibile e partendo dalla seconda fila la rende ancora più difficile , ma noi faremo del nostro meglio e speriamo di fare una buona partenza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori