MOTOGP/ Test di Valencia: Valentino Rossi su Ducati è un rebus, Stoner vola

- La Redazione

Quindicesimo posto per Valentino Rossi mentre Casey Stoner ottiene il tempo migliore

Stoner20testValencia_R400

Test conclusi a Valencia con Casey Stoner che trova subito il feeling con la sua Honda e strappa il miglior tempo. Solo 15° Valentino Rossi con la Ducati che delude chi si aspettava di vederlo oggi scalare la classifica dei tempi Sembra già aver trovato il giusto feeling con la Honda Casey Stoner che nella giornata conclusiva dei test di Valencia chiude al primo posto nella classifica dei tempi.

L’australiano passato dalla Ducati alla Honda fa segnare un 1’32”066, 54 millesimi in meno del miglior tempo realizzato ieri da Jorge Lorenzo. Se per Stoner fila via tutto liscio, la stessa cosa non si può dire di Valentino Rossi. Il pilota italiano in sella alla Ducati ha chiuso con un modesto 15° tempo (1’33”761) a +1” 695 da Stoner e a + 1”178 dal compagno di squadra Hayden che ha chiuso con un discreto 6° tempo. Test indecifrabili, quindi, quelli di Rossi, alle prese con due differenti configurazioni della sua Desmosedici: quella con il motore big bang e quella con il più “cattivo” screamer. Sta di fatto che il pesarese ha chiuso lontano dai primi e c’è da pensare che le difficoltà incontrate siano andate oltre alle sue aspettative.
 

Per trovare conferme o smentite dovremo aspettare parecchio. Fino ai test in Malesia l’anno prossimo. Si confermano veloci i due piloti Yamaha Lorenzo e Spies che piazzano le M1 immediatamente alle spalle della Honda di Stoner. Bene anche Simoncelli, quarto, che continua, supportato finalmente come si deve dalla Honda, a migliorarsi considerevolmente. Per Marco anche due cadute senza conseguenze. Alle spalle di Simoncelli si piazza Pedrosa, ancora non al meglio della condizione e certamente alle prese con un nuovo spauracchio che questa volta viene dall’australia. Gli altri italiani: Dovizioso 9°, Capirossi 14°.

I tempi di Valencia

1 Casey Stoner (AUS) HRC 1.32.066

2 Jorge Lorenzo (ESP) Yamaha Factory Racing 1.32.179

3 Ben Spies (USA) Yamaha Factory Racing 1.32.322

4. Marco Simoncelli (ITA) San Carlo Honda Gresini 1.32.450

5 Dani Pedrosa (ESP) Repsol Honda Team 1.32.497

6. Nicky Hayden (USA) Ducati Marlboro Team 1.32.583

7 Alvaro Bautista (ESP) Rizla Suzuki MotoGP 1.32.738

8 Randy de Puniet (FRA) Pramac Racing 1.32.836

9 Andrea Dovizioso (ITA) Repsol Honda Team 1.32.942

10 Hiroshi Aoyama (JPN) San Carlo Honda Gresini 1.33.105

11 Hector Barbera (ESP) Paginas Amarillas Aspar 1.33.168

12 Colin Edwards (USA) Monster Yamaha Tech 3 1.33.325

13 Cal Crutchlow (GBR) Monster Yamaha Tech 3 1.33.483

14 Loris Capirossi (ITA) Pramac Racing 1.33.740

15 Valentino Rossi (ITA) Ducati Marlboro Team 1.33.761

16 Karel Abraham (CZE) Cardion AB Motoracing 1.33.793

17 Toni Elias (ESP) LCR Honda MotoGP 1.34.800

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori