Motogp prove libere Jerez: Lorenzo domina a Jerez la seconda sessione delle prove. Pedrosa e Stoner resistono, Valentino insegue!

- La Redazione

Motogp prove libere Jerez – Jorge Lorenzo è il grande protagonista dell’ultima sessione di prove libere a Jerez.

Stoner20Jerez20libere_R375

Motogp prove libere Jerez – Jorge Lorenzo è il grande protagonista dell’ultima sessione di prove libere a Jerez. Giro veloce e passa che lascia ben sperare per la gara, riuscendo anche ad uguagliare per ber 3 volte lo stesso tempo. Stacca la concorrenza di oltre quattro decimi grazie al crono di 1’39”089. Per descrivere la superiorità dello spagnolo basta vedere il suo ultimo giro quando è arrivato al T3 con oltre 4 decimi di vantaggio sul suo stesso riferimento, perdendo però un considerevole margine nell’ultimo settore. Buona la prestazione delle Honda HRC in piena crescita con Dani Pedrosa 2° e Andrea Dovizioso,4°, frutto di una posteriore morbida che ha fatto la differenza.

Il canguro australiano della ducati Casey Stoner strappa il terzo tempo con 6 decimi da recuperare da Lorenzo, ma si è concentrato maggiormente sull’assetto da gara. Percorrendo le ultime tornate con lo stesso treno di pneumatici che avevano già 20giri alle spalle.

Insegue Valentino Rossi, che chiude queste prove libere motogp di Jerez, in quinta posizione dimostrando di soffrire specialmente il T4. Impressinante vederelo a quasi 9 decimi dal suo compagno di squadra.

Ben Spies continua il suo cammino di crescita nella prima stagione di motogp dimostrando il suo valore con un ottimo sesto posto. Ieri sottotono oggi ha fatto grandi passi avanti e con questi margini di miglioramento, tutto è davvero possibile per l’iridato Superbike oggi in Yamaha Tech 3.

Gli altri italiani si trovano in decima posizione con Melandri, 11° Capirossi mentre Simoncelli solo 13°. Va registrato un passo in avanti del team Gresini che sembra aver trovato la strada per uscire dal baratro.

Per quanto riguarda i debuttanti Spies a parte, il migliore è Hector Barbera con il 12° crono, giusto davanti a Marco Simoncelli, Hiroshi Aoyama e Alvaro Bautista, 16° tra le Ducati Pramac di Espargaro e Kallio.

Seguite e commentate la diretta live su ilsussidiario.net le qualifiche ufficiali

Clicca su “>>” per leggere i tempi delle seconde sessioni libere motogp Jerez
 

MotoGP World Championship 2010
Jerez, Classifica Prove Libere 2

01- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1′39.089
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.460
03- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.630
04- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.828
05- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.893
06- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.923
07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.003
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.157
09- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.281
10- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.324
11- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.499
12- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.652
13- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.747
14- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.757
15- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.836
16- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.976
17- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 2.134

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori