MotoGP/Loris Capirossi: Le Mans è sempre una scommessa

- La Redazione

Il pilota della Suzuki è pronto per verificare sul tracciato di Le Mans il lavoro svolto nel test di Jerez

Capirossi20prew20Le20Mans_R375

Capirossi è salito sul podio, nella gara che si disputa sul circuito francese, nel 2006 e qui non è mai finito fuori dai primi 10. Per il pilota di Borgo Rivola, la tappa di Le Mans, la terza del mondiale, rappresenta un’importante verifica dopo i test del dopogara di Jerez. Tempo permettendo, visto quello che è successo nel 2009.

Loris Capirossi:

“Ho davvero bisogno scendere in pista di nuovo: è incredibile pensare che siamo quasi a giugno e abbiamo fatto solo due gare! Con questa situazione è difficile giudicare dove siamo al momento, ma il test dopo l’ultima gara di Jerez è andato molto bene per noi e abbiamo fatto alcuni passi avanti. Le Mans è sempre una scommessa, perché non si sa mai cosa aspettarsi dal tempo – abbiamo sentito che dovrebbe essere buono, ma dovremo essere pronti a tutto. Una cosa è certa, io sono pronto a tornare al lavoro e sono entusiasta delle prospettive che abbiamo davanti. Spero che Alvaro sia pronto per salire in moto: lui sta migliorando e abbiamo bisogno di due piloti forti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori