MotoGP/ Valentino Rossi: il Mugello unico al mondo!

- La Redazione

Domenica il motomondiale fa tappa al Mugello, un circuito che Valentino ritiene unico per lo spettacolo offerto dai tifosi. E dove vorrebbe ritornare a vincere

Rossi-prew-Mugello_R375

Lo spettacolare circuito del Mugello è uno dei più veloci al mondo, con il rettilineo principale di 1.141m nel quale le MotoGP 800cc superano la velocità di oltre 320 chilometri all’ora, prima di frenare in discesa nell’impressionante tornante a destra in salita di San Donato. La pista è anche una delle più larghe del calendario e vanta alcune velocissime chicane, con frequenti cambi di pendenza. Il Campione del Mondo in carica, Rossi, ha un record senza eguali nel suo amato Mugello, avendoci vinto nove volte in quattordici anni, inclusa una straordinaria stringa di sette vittorie consecutive sino 2008. L’anno scorso fu costretto ad accontentarsi della terza posizione, ma quest’anno sarà in pista per la vittoria numero dieci, necessaria per ridurre il gap dal suo compagno di squadra, che attualmente è nove punti avanti.

Valentino Rossi:

“Dopo un’altra settimana di riposo spero che la mia spalla sia pienamente recuperata e che io stesso sia in piena forma al Mugello, la mia gara di casa. A Le Mans abbiamo avuto qualche problema, quindi ci impegneremo fin dalla prima sessione per assicurarci di essere tornati al nostro meglio. Il Mugello è un posto incredibile per guidare una moto, non vi è nessun altro luogo come questo al mondo, con tutti i tifosi sulle colline, e quando si va fuori per il primo giro il rumore della folla è qualcosa di incredibile. Non vedo l’ora di correre lì e spero di essere in buona forma nel fine settimana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori