MotoGP Sachsenring/il ritorno di Alex De Angelis

Il pilota di San Marino ritorna in MotoGP: prende il posto dell’infortunato Aoyama in sella alla Honda del team Interwetten

15.07.2010 - La Redazione
DeAngelisprewSachsenring_R375

Mentre Hiroshi Aoyama continua la lunga strada del recupero dalla lesione alla schiena a causa di una caduta nel warm-up durante il GP di Gran Bretagna, il suo posto nel team Interwetten Honda MotoGP è stato ora preso da Alex de Angelis. nelle ultime due gare era toccato al test rider di HRC Kousuke Akiyoshi sostituire Aoyama, ma dopo i deludenti risultati si è deciso di affidare la moto in mani più esperte e la scelta è caduta su Alex. De Angelis si farà carico di questo impegno a partire da questo week-end fino al rientro di Aoyama è pronto a tornare. De Angelis ha corso in MotoGP nelle stagioni 2008 e 2009 per la squadra Honda di Fausto Gresini, finendo ottavo l’anno scorso conquistando il suo primo podio nella classe regina nel GP di Indianapolis.

Alex De Angelis:

“Questa è una buona occasione per me di tornare a correre in MotoGP in sostituzione di Hiroshi Aoyama. Sono molto, molto felice di questo ritorno al Sachsenring, dove lo scorso anno ho avuto un buon risultato, finendo quinto. Spero di essere in grado di adattarmi in fretta e dare al team il miglior risultato per la prossima gara, anche perché il GP del Sachsenring è come se fosse la di casa per il team. Non vedo l’ora di provarci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori