MotoGP Aragon/ Jorge Lorenzo: mi secca aver interrotto la serie di podi

- La Redazione

Per la prima volta nella stagione Jorge Lorenzo rimane a secco in quanto a podi. Nel GP di Aragon lo spagnolo è beffato all’ultimo giro da Hayden nella battaglia per il terzo posto

Lorenzo-garaAragon_R375

Il primo Gran Premio di Aragon si è rivelato deludente Jorge Lorenzo che ha perso il podio proprio negli ultimi istanti e per la prima volta nella stagione. Lo spagnolo, leader del campionato, è partito bene, dalla seconda posizione in griglia, ma è stato presto chiaro che mancava il passo che gli consentisse di rimanere con Casey Stoner, che ha poi vinto il Gran Premio. Il pilota dellaYamaha veniva messo poi sotto pressione dal connazionale Dani Pedrosa, alle sue spalle. Al terzo giro Pedrosa ha superato il pilota di Maiorca. In di fficoltà per mancanza di grip, Lorenzo ha fatto di tutto per resistere nella posizione che gli avrebbe garantito l’ultimo gradino del podio, ma Hayden, determinatissimo, è partito alla carica nell’ultimo giro e Lorenzo ha dovuto cedere giungendo quarto sul traguardo per un decimo di secondo. Nonostante il risultato di oggi, il vantaggio di Lorenzo in classifica generale è ancora rassicurante: 56 punti lo separano da Dani Pedrosa, quando mancano cinque gare alla fine.

Jorge Lorenzo:

La mia partenza è stata molto buona, ma in gara ho sofferto parecchio, con Nicky Hayden costantemente dietro me, e vicinissimo. Non possiamo essere soddisfatti per il risultato, e mi secca aver interrotto la serie dei podii. La cosa più importante, però, è di aver concluso la gara ed aver conquistato punti per il campionato. Ci sono ancora quattro gare e, per quanto questo sia un momento complicato per noi e ci siano alcune cose da rivedere, sono convinto si possa migliorare ancora. Adesso si va a Motegi, alla ricerca di un buon risultato in casa di Yamaha”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori