DIRETTA / Moto Gp: prove libere FP3 (Gran Premio del Qatar, circuito di Losail): segui e commenta live in tempo reale

- La Redazione

Ultima sessione di qualifiche non ufficiale per Rossi e soci. Valentino deve migliorare molto se vuole piazzarsi tra i primi in classifica. Stoner continuerà a dominare?

rossi_valentino_ducati_R400_11gen10
(Foto Ansa)

Si concludono con la terza e ultima sessione delle 18 e 55 (ora italiana) di oggi le prove libere della Moto Gp nel circuito di Losail in Qatar. Domani il week end del primo gran premio della stagione del motomondiale entrerà nel vivo con le qualifiche ufficiali, che decideranno la griglia di partenza di domenica.

Sinora in Qatar il dominatore assoluto per la categoria Moto Gp è stato Casey Stoner. Il pilota australiano della Honda ha realizzato il primo tempo sia nelle prove libere di ieri che nelle prime di oggi. In seconda piazza sempre Dani Pedrosa, compagno di scuderia di Stoner, che però ha ridotto il distacco dai 6 decimi di ieri ai poco meno di 4 di oggi. Insomma, le Honda volano e gli altri che fanno?

In casa Yamaha si attende la risposta del campione del mondo Jorge Lorenzo, anche se finora le cose migliori le ha fatte Ben Spies (terzo nelle prove odierne). Lento, troppo lento invece Valentino Rossi con la Ducati. Appena nono oggi, a oltre un secondo da Stoner. E solo poco più di un decimo più veloce del compagno di squadra Hayden.

Il Dottore non è ancora riuscito a trovare la chimica giusta con la Rossa di Borgo Panigale, con cui già aveva faticato durante i test pre-stagionali. L’accoppiata che fa impazzire l’Italia per ora non sfonda in Moto Gp. Anche Nico Cereghini, sentito in esclusiva da ilsussidiario.net, esprime i suoi dubbi sulle possibilità di vedere Rossi sul podio già in questa prima gara stagionale.

“Per il momento le Honda sono ancora lontane. E io credo che anche le Yamaha siano al momento superiori. Fino a maggio Valentino e la Ducati possono puntare solo a piazzamenti giù dal podio. Non ci sono possibilità di vittoria, per ora. Meglio racimolare punti per giocarsela più avanti, quando la moto sarà al top”, il commento dell’ex pilota e opinionista.

Tra gli altri italiani, bene Dovizioso, che nelle seconde prove libere ha fatto segnare il quarto tempo. Simoncelli non ripete l’exploit di ieri e si piazza settimo. Vediamo se in queste ultime prove libere cambierà qualcosa. Stoner sembra lontanissimo dagli altri, ma fino a quando le qualifiche non saranno ufficiali c’è tempo per rimediare. I fan di Valentino Rossi lo sperano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori