MOTO GP/ Qualifiche in Qatar: Stoner in pole position, Valentino Rossi è nono. Tempi e classifica

- La Redazione

A Losail Pedrosa secondo e Lorenzo terzo. Bene Simoncelli quarto. Dovizioso non ripete l’exploit delle libere ed è solo settimo. Male anche la Ducati di Hayden.

stoner_R375_26ott08
Casey Stoner (Ansa)

Le prove ufficiali della motogp in Qatar consacrano Casey Stoner come protagonista di questi primi giorni di motomondiale nel circuito di Losail. Il pilota australiano conquista la pole position fermando il cronometro a 1’54″137 e domani si presenterà in testa nella griglia di partenza. Poco più di due decimi meglio dello spagnolo Dani Pedrosa, sempre su Honda. Più distanti gli altri, a cominciare dal campione del mondo Jorge Lorenzo, terzo con la sua Yamaha a 8 decimi da Stoner. Poi seguono l’ottimo Marco Simoncelli (Honda) con un grandissimo risultato per la Gresini, Ben Spies (Yamaha), Hector Barbera (Ducati), Andrea Dovizioso (Honda) e il debuttante Cal Crutchlow (Yamaha). E Valentino Rossi?

Il Dottore fatica e chiude solo nono, a un secondo e mezzo esatto da Stoner. Tanto, troppo per pensare a un miracolo in gara domani. Male anche il compagno di scuderia di Rossi, Nicky Hayden. L’americano è addirittura 13°, anche se il suo tempo è solo di 244 millesimi più lento di quello di Valentino.

Insomma, le Honda sembrano imprendibili. A far preoccupare ulteriormente i rivali c’è anche un dato: Stoner è riuscito a viaggiare in 1’54”3 anche con gomme usurate da 15 giri (in pratica mezza gara). Un brutto segnale non solo per Valentino Rossi, ma anche per le Yamaha. Facile immaginare a questo punto una lotta a due tra Stoner e Pedrosa in gara. Ma nella MotoGp tutto è imprevedibile. Chissà che non ce lo confermi pure il gran premio del Qatar domani.

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 324.3 1’54.137  
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 326.6 1’54.342 0.205 / 0.205
3 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 321.2 1’54.947 0.810 / 0.605
4 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 324.0 1’54.988 0.851 / 0.041
5 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 319.1 1’55.095 0.958 / 0.107
6 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 329.8 1’55.223 1.086 / 0.128
7 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 324.2 1’55.229 1.092 / 0.006
8 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 321.9 1’55.578 1.441 / 0.349
9 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 324.1 1’55.637 1.500 / 0.059
10 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 320.5 1’55.647 1.510 / 0.010
11 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 322.8 1’55.656 1.519 / 0.009
12 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini Honda 326.1 1’55.724 1.587 / 0.068
13 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 323.5 1’55.881 1.744 / 0.157
14 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 319.1 1’56.323 2.186 / 0.442
15 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 326.2 1’56.665 2.528 / 0.342
16 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 324.1 1’57.992 3.855 / 1.327
  19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki      


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori