MOTOGP/ Gp Portogallo, prove libere 3: a sorpresa primo Capirossi

- La Redazione

Loris Capirossi su Pramac Ducati primo nelle prove libere 3 del Gp di Portogallo sul circuito di Estoril (classe Motogp). Dietro di lui Lorenzo, Hayden, Valentino Rossi e Stoner.

loris_capirossi_r400
Loris Capirossi (foto Ansa)

Loris Capirossi si è piazzato primo nella terza sessione delle prove libere del Gran Premio del Portogallo, nella classe MotoGp. Un risultato piuttosto a sorpresa il suo, ottenuto in condizioni metereologiche abbastanza difficili. Il pilota italiano si è portato in testa verso la fine della corsa ed ha ottenuto il miglior tempo con la sua Pramac Ducati, precedendo di oltre mezzo secondo Jorge Lorenzo su Yamaha e Nicky Hayden, rispettivamente secondo e terzo. Valentino Rossi e Stoner, che ieri si sono beccati a distanza, si sono piazzati al quarto e quinto posto.

Capirossi ha chiuso la terza sessione di prove sul circuito di Estoril con un tempo di 1.44.515; un ottimo crono, a poco tempo di distanza dalle qualifiche ufficiali. La mossa vincente del centauro del Team Pramac è stata quella di montare le gomme da asciutto prima degli altri piloti. Capirossi è ormai una leggenda del motociclismo; questa in corso è la sua 22esima stagione consecutiva nel Motomondiale.

Nelle prove 3 sesto Dovizioso, settimo Pedrosa. Toni Elias è arrivato all’ottava posizione, il piazzamento più alto raggiunto quest’anno.

Solo nono Marco Simoncelli dopo i due migliori tempi di ieri, davanti alla Ducati di De Puniet. Alvaro Bautista ha preferito non scendere in pista dopo il suo infortunio ma dovrebbe esserci per le qualifiche ufficiali e la gara di domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori