DIRETTA/ MotoGp, prove libere 2 (FP2) Gran Premio di Indianapolis: segui e commenta live in temporeale

- La Redazione

Come sempre l’aria d’America sembra far bene ai piloti della MotoGp a stelle e striscie. Nella prima sessione il più veloce è stato Ben Spies. Sesto tempo per Valentino Rossi

Spies_IndianapolisR400
Ben Spies

Come sempre l’aria d’America sembra far bene ai piloti della MotoGp a stelle e striscie. Nella prima sessione di prove libere di oggi, infatti, il più veloce di tutti è stato Ben Spies, che con la sua Yamaha ha fatto segnare il miglior tempo in 1.43.260. Un altro americano occupa la terza posizione, sempre su Yamaha: si tratta di Colin Ewdards che ha girato in 1.43.574. Tra i due si è piazzato il leader della classifica mondiale Casey Stoner (1.43.552) sulla Honda.

Un altro americano occupa la quinta posizione. Si tratta di Nicky Hayden su Ducati (1.44.236) che precede il compagno di squadra Valentino Rossi (1.44.362). Davanti al duo in rosso c’è Marco Simoncelli che ha fatto segnare un 1.43.582.

Alle spalle del Dottore troviamo invece Andrea Dovizioso (1.44.551), davanti a Hector Barbera (1.45.026), Jorge Lorenzo (1.45.065) e Dani Pedrosa (1.45.192). I due spagnoli sono parsi dunque in difficoltà su questo tracciato che sembra essere ben digerito dalle Ducati. Almeno quelle ufficiali, dato che Randy De Puniet è 13° (1.45.577), Loris Capirossi è 15° (1.46.484) e Karel Abraham è 16° (1.46.643). Subito dopo i primi dieci troviamo invece Alvaro Bautista (1.45.249) e Cal Crutchlow (1.45.368). Quattordicesimo tempo per Hiroshi Aoyama (1.46.159), mentre l’ultima piazza è occupata da Toni Elias (1.47.507).

Valentino Rossi ha già spiegato di non amare particolarmente questo tracciato, ma la sua Ducati GP 11.1 sembra riuscire a digerirlo bene. L’importante per lui in questa gara sarà cercare di confermare i progressi visti durante l’ultima gara in Repubblica Ceca, quando è riuscito a qualificarsi sesto (posizione confermata all’arrivo), colmando quindi in parte il gap con le Yamaha e le Honda ufficiali.

Domani si terranno le prove libere (terza sessione) alle 16:10 (ora italiana), mentre le qualifiche saranno alle 20:00. Domenica, invece, nel pomeriggio (15:40) ci sarà il warm up, mentre la gara comincerà alle 20:00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori