MOTO GP/ I piloti del Mondiale 2012: ecco i numeri delle loro moto

- La Redazione

Domenica, con il Gran Premio del Qatar, partirà il Motomondiale 2012. Ecco tutti i piloti della Moto Gp, la classe regina, con l’indicazione dei loro team e i numeri delle loro moto.

rossi_r400
Valentino Rossi (Infophoto)

L’inizio del Motomondiale 2012 è sempre più vicino: la nuova stagione del massimo campionato delle due ruote a motore avrà inizio domenica con il Gran Premio del Qatar, che si correrà in notturna, e dunque si inizierà a girare da venerdì con le prove libere. Le novità di questa stagione sono molte, a partire dal fatto che la cilindrata torna ad essere di 1000 cm3 dopo alcuni anni con le moto 800 e dall’introduzione delle nuove moto CRT, parzialmente derivate dalla produzione di serie, a differenza della tradizione del Motomondiale di velocità. Allargando lo sguardo alle altre classi, bisogna sottolineare la fine della storica classe 125, che sarà sostituita dalla Moto 3, nella quale si utilizzeranno motori da 250 cm³ quattro tempi, monocilindrici aspirati. Tornando alla “top class”, bisogna notare che l’introduzione delle CRT, che pure ha scatenato diverse polemiche, ha sortito certamente un effetto benefico. Infatti, dopo anni di crisi con griglie di partenza ridotte all’osso, quest’anno finalmente il numero di partecipanti tornerà a superare le venti unità. Certo, non è tutto oro quello che luccica: restano le difficoltà dei costruttori, dal momento che ce ne sono solo tre (Honda, Yamaha e Ducati), molto meno che in Superbike, e anche i presenti hanno i loro problemi – fa impressione ad esempio vedere la moto Yamaha senza sponsorizzazioni. Però le CRT sono una risposta a questo declino, augurandoci naturalmente che le loro prestazioni possano migliorare con il trascorrere del tempo. Certamente queste nuove moto hanno avuto un effetto positivo sulla pattuglia dei piloti italiani, che altrimenti – dopo l’addio a Marco Simoncelli – avrebbero potuto contare solo su Valentino Rossi e Andrea Dovizioso. Invece saranno cinque i piloti azzurri presenti nella Moto Gp 2012: ai due noti centauri già citati, dobbiamo aggiungere Mattia Pasini, Michele Pirro e Danilo Petrucci, che costituisce la novità assoluta nel Motomondiale. In totale i piloti della Moto Gp 2012 sono ventuno, di nove diverse Nazioni, con Spagna (6 piloti) e Italia (5) a recitare la parte del leone. Ovviamente i piloti più attesi sono sempre loro, i cosiddetti “Fantastici Quattro”, cioè il campione del Mondo in carica Casey Stoner, l’iridato 2010 Jorge Lorenzo, il più vincente di tutti Valentino Rossi e il sempre presente Daniel Pedrosa. Nella prossima pagina troverete la presentazione di tutti i piloti con il loro numero di moto.

 

1 CASEY STONER (AUS-HONDA, HRC)

4 ANDREA DOVIZIOSO (ITA-YAMAHA, TECH 3)

5 COLIN EDWARDS (USA-SUTER, FORWARD RACING)

6 STEFAN BRADL (GER-HONDA, LCR)

8 HECTOR BARBERA (SPA-DUCATI, PRAMAC)

9 DANILO PETRUCCI (ITA-IODA)

11 BEN SPIES (USA-YAMAHA)

14 RANDY DE PUNIET (FRA-ART, ASPAR)

17 KAREL ABRAHAM (CZE-DUCATI, CARDION)

19 ALVARO BAUTISTA (SPA-HONDA, GRESINI)

20 ALEIX ESPARGARO (SPA-ART, ASPAR)

22 IVAN SILVA (SPA-BQR FTR)

26 DANIEL PEDROSA (SPA-HONDA, HRC)

35 CAL CRUTCHLOW (GBR-YAMAHA, TECH 3)

46 VALENTINO ROSSI (ITA-DUCATI)

51 MICHELE PIRRO (ITA-FTR, GRESINI)

54 MATTIA PASINI (ITA-ART, SPEED MASTER)

68 YONNY HERNANDEZ (COL-BQR FTR)

69 NICKY HAYDEN (USA-DUCATI)

77 JAMES ELLISON (GBR-ART, PAUL BIRD)

99 JORGE LORENZO (SPA-YAMAHA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori