DIRETTA LIVE/ MotoGp, prove libere 1 (FP1) del Gran Premio d’Italia 2012 al Mugello: le prove in temporeale

- La Redazione

Stamattina al Mugello è in programma la prima sessione di prove libere FP1 del Gran Premio d’Italia 2012 della classe MotoGp: segui e commenta la sessione in diretta live.

lorenzo_silverstoneR400
Jorge Lorenzo (Infophoto)

Stamattina per la MotoGp comincia il fine-settimana del Gran Premio d’Italia 2012. Infatti sul circuito del Mugello, sulle colline intorno a Scarperia (Firenze) tra pochi minuti avrà inizio la prima sessione di prove libere (FP1) in vista del nono appuntamento del Motomondiale. Si tratta di un Gran Premio sempre molto atteso, sia per la straordinaria atmosfera che lo circonda sia e soprattutto per il valore tecnico e spettacolare del circuito italiano, che è uno dei preferiti per tutti i piloti per il suo lungo rettilineo, per le numerose curve con diverse caratteristiche tecniche e per i saliscendi che danno ulteriore valore alla pista del Mugello. Insomma, il Gran Premio d’Italia è una delle gare più prestigiose del circuito iridato, e l’albo d’oro ci mostra una delle perle della carriera di Valentino Rossi, che qui ha vinto ben nove volte, di cui sette consecutive in MotoGp dal 2002 al 2008. Quest’anno sarà però molto difficile che il pilota della Ducati conceda l’ennesima replica: i favoriti sono altri, con evidentemente in prima linea i piloti ufficiali di Honda e Yamaha, cioè i primi tre della classifica generale, Jorge Lorenzo, Daniel Pedrosa e Casey Stoner, che sono in grande lotta non solo per il successo di tappa ma anche e soprattutto per ottenere a fine stagione il titolo iridato.

La gara di domenica scorsa al Sachsenring (la seconda di un trittico consecutivo iniziato ad Assen e che si completa appunto al Mugello) ha mostrato un grande predominio della Honda Hrc, che ha inflitto alla Yamaha distacchi che in precedenza non avevamo mai visto. Tuttavia, la caduta di Casey Stoner nel corso dell’ultimo giro ha parzialmente ribaltato la situazione, con Lorenzo che in modo inaspettato è tornato primo nel Mondiale e Pedrosa che ha potuto godersi pienamente la prima vittoria stagionale. Ora l’equilibrio tra i tre piloti in classifica mondiale è davvero notevole e la lotta si fa sempre più incerta ed appassionante, mentre c’è da segnalare che Andrea Dovizioso è riuscito ad ottenere due podi consecutivi nelle ultime due gare: ottima notizia per il pilota della Yamaha Tech 3, che sarà l’italiano di punta quest’anno al Mugello e che rafforza la propria candidatura per un posto nel team ufficiale nel 2013. Naturalmente però tutti si augurano che anche la Ducati e Valentino Rossi possano tornare ad essere protagonisti, magari sfruttando l’ottima conoscenza della pista e una sorta di “fattore campo”, che tuttavia nel motociclismo non garantisce vantaggi certi. Ma ora la parola deve andare alla pista, perchè la prima sessione di prove libere (FP1) del Gran Premio d’Italia 2012 della MotoGp sul circuito del Mugello sta per cominciare…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori