MotoGp/ La classifica piloti dopo il Gran Premio di Valencia 2013

- La Redazione

Marc Marquez è campione del mondo. Il pilota spagnolo della Honda conquista il terzo posto nel Gp di Valencia 2013 e mette le mani sul titolo con quattro punti in più di Jorge Lorenzo.

marquez_motoGp
Marc Marquez - Infophoto

Con soli quattro punti di vantaggio su Jorge Lorenzo, suo diretto avversario in questo Mondiale 2013, Marc Marquez ha conquistato il titolo all’esordio in MotoGp. Mai nessuno, prima di lui, è mai riuscito a fare tanto e a mettere le mani sul Mondiale a soli vent’anni di età (il pilota della Honda è nato il 17 febbraio 1993). A Valencia, sul circuito intitolato a Ricardo Tormo, a Marquez è bastato un terzo posto (clicca qui per i tempi e l’ordine d’arrivo) che gli ha permesso di portarsi a quota 334 lunghezze nella classifica generale, staccando l’altro spagnolo, ma della Yamaha, autore oggi di una prestazione perfetta che però non basta per andare oltre gli attuali 330 punti accumulati nel corso della stagione (clicca qui per la cronaca con i tempi e l’ordine d’arrivo). Al terzo posto nel Mondiale c’è Dani Pedrosa, compagno di squadra di Marquez nella Honda a 300 punti, seguito da Valentino Rossi a 234 lunghezze. Più staccati tuti gli altri, tra cui Cal Crutchlow quinto a 188, Alvaro Bautista a 171 e Stefan Bradl a 156. “Quando ho iniziato a crederci? A metà stagione – ha detto Marquez dopo i terzo posto di oggi che gli ha consegnato il titolo Mondiale – anche se sapevo che era difficile perché Jorge è stato un avversario difficile. Sto vivendo un sogno. Oggi ho fatto una gara da ragioniere perché qualcosa mi diceva che era molto più importante pensare al campionato. Ho fatto un campionato guidando al limite, poi a metà stagione ho capito che non era necessario guidare al limite per stare coi primi”. “Sono molto contento – ha poi concluso lo spagnolo – non me l’aspettavo al primo anno, ringrazio la Honda e il team, questa è stata la gara più lunga della mia vita. È stata una bellissima stagione”. Per quanto riguarda gli infortuni occorsi a Pedrosa e – soprattutto – Lorenzo nel corso della stagione chissà: la matematica ci dice che molto probabilmente il maiorchino avrebbe centrato il terzo titolo senza quella spalla lussata, la realtà racconta altro e cioè che il campione del mondo è Marc Marquez. Dunque, sfida rinnovata al 2014.

MotoGP World Standing 2013 

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Marc MARQUEZ

Honda

SPA

334

2

Jorge LORENZO

Yamaha

SPA

330

3

Dani PEDROSA

Honda

SPA

300

4

Valentino ROSSI

Yamaha

ITA

237

5

Cal CRUTCHLOW

Yamaha

GBR

188

6

Alvaro BAUTISTA

Honda

SPA

171

7

Stefan BRADL

Honda

GER

156

8

Andrea DOVIZIOSO

Ducati

ITA

140

9

Nicky HAYDEN

Ducati

USA

126

10

Bradley SMITH

Yamaha

GBR

116

11

Aleix ESPARGARO

ART

SPA

93

12

Andrea IANNONE

Ducati

ITA

57

13

Michele PIRRO

Ducati

ITA

56

14

Colin EDWARDS

FTR Kawasaki

USA

41

15

Randy DE PUNIET

ART

FRA

36

16

Hector BARBERA

FTR

SPA

35

17

Danilo PETRUCCI

Ioda-Suter

ITA

26

18

Yonny HERNANDEZ

Ducati

COL

21

19

Claudio CORTI

FTR Kawasaki

ITA

14

20

Hiroshi AOYAMA

FTR

JPN

13

21

Ben SPIES

Ducati

USA

9

22

Katsuyuki NAKASUGA

Yamaha

JPN

5

23

Alex DE ANGELIS

Ducati

RSM

5

24

Karel ABRAHAM

ART

CZE

5

25

Michael LAVERTY

PBM

GBR

3

26

Bryan STARING

FTR Honda

AUS

2

27

Javier DEL AMOR

FTR

SPA

1

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori