MOTOGP/ Marquez: meglio del previsto a Sepang, ma devo ancora imparare tanto

- La Redazione

Marc Marquez, campione del Mondo della Moto2 e ora debuttante attesissimo in MotoGp con la Honda Hrc, ha parlato a Barcellona, dove ha ricevuto un premio dal giornale Mundo Deportivo

Marquez_Honda
Immagine d'archivio

Il giovane talento spagnolo Marc Marquez, nel 2012 campione del Mondo della Moto2 e quest’anno debuttante in MotoGp con la Honda Hrc, ha ricevuto a Barcellona il premio del quotidiano sportivo locale Mundo Deportivo, e ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni: “Quest’anno tutto è nuovo per me. Vedrò come andrà e cercherò di godermi la stagione. Mi sono trovato molto bene con la mia moto nei test di Sepang, e questo è molto importante. E’ andata meglio di quanto pensassi, anche se il lavoro è lungo e devo ancora imparare molto. Per ora Lorenzo, Pedrosa e Rossi sono di un altro livello: io penso alla mia moto, imparare come reagisce, accumulare chilometri ed esperienza, e a quel punto i risultati gradualmente verranno. E’ chiaro che io ho le stesse ambizioni di prima, ma in MotoGp ci sono i piloti più forti del mondo e la moto è molto diversa da quelle che ho guidato finora, molto difficile da capire totalmente. Dai miei rivali cerco di imparare tutto quello che posso. Vedere come guidano, le loro traiettorie, quello che fanno e perché lo fanno. Cercherò di cogliere tutto quello che c’è di utile e di impararlo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori