MOTOGP/ Honda, le parole di Pedrosa e Marquez in vista del Gp di Austin

- La Redazione

Le parole di Dani Pedrosa e Marc Marquez in previsione del prossimo appuntamento del motomondiale 2013, il Gran Premio del Texas sul circuito di Austin: Pedrosa è chiamato al riscatto

dani_pedrosa_r400
(INFOPHOTO)

Dopo il quarto posto nel primo gran premio in Qatar, Dani Pedrosa è pronto a ripartire e a riprendersi la scienza, nella seconda gara stagionale che si gorrerà in Texas, sul circuito di Austin. “In Qatar non siamo partiti come ci aspettavamo -ha dichiarato il pilota spagnolo- ma ho capito quali sono le cause dell’insuccesso e per questo sono fiducioso per la prossima gara. Siamo stati ad Austin solo un mesetto fa (per una tre giorni di test, ndr) e sono sicuro che questo ci tornerà utile, ci sono diverse curve strette e il passo cambia da sessione a sessione. Comunque la pista è abbastanza diversa rispetto al Qatar, con più moto che possono consumare il tracciato per le gomme“. Ha parlato anche Marc Marquez, pilota rookie della Honda giunto terzo alla sua prima gara nella classe regina: “Salire sul podio al debutto è stato un sogno divenuto realtà per me, ma ora dobbiamo guardare in faccia la realtà e concentrarci sul lavoro che segue: saremo concentrati per prepararci al meglio alla gara di Austin“. Parla ancora al plurale il giovane Marquez ma l’impressione è che presto sarà maggiormente incalzato sugli obiettivi personali. Il circuito di Austin è il terzo americano del motomondiale, assieme a quelli di Laguna Seca e Indianapolis. Le prove per il Gran Premio del Texas inizieranno venerdì, nel tardo pomeriggio italiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori