LIVE/ MotoGP, in diretta le qualifiche (Q1 e Q2) e le prove libere del Gran Premio di Austin (Texas) 2013

- La Redazione

La diretta MotoGp delle qualifiche Q1 e Q2 e le prove libere del Gran Premio del Texas 2013 sull’inedito circuito di Austin: live le sessioni di oggi. Come si qualificherà Valentino Rossi?

Quella di oggi sarà una grande giornata per la MotoGp sul circuito di Austin, dove alle 16.55 avranno inizio le prove libere 3, e poi dalle 20.30 ci saranno in rapida successione la quarta sessione di prove libere e le qualifiche, che secondo il nuovo regolamento di quest’anno saranno divise in due sessioni da un quarto d’ora l’una. Insomma, alle ore 21.50 circa di questa sera sapremo chi scatterà domani in pole position e quale sarà la composizione della griglia di partenza. Il circuito che sorge alla periferia di Austin, una delle più importanti città del Texas, è una novità per la MotoGp (la Formula 1 invece ci ha già corso l’anno scorso), che aggiungendo questa gara arriva a quota tre Gran Premi stagionali negli Stati Uniti: il nome ufficiale dell’appuntamento texano è “Gran Premio delle Americhe”, dal momento che si disputa sul Circuito delle Americhe – questo è il nome dell’impianto texano. Un grande sforzo avere tre gare in quello che per le Case è sicuramente un mercato fondamentale, ma che è pure un Paese non molto interessato alla MotoGp, dal momento che l’attenzione va principalmente alle categorie locali. Comunque, a noi europei interesserà soprattutto il risultato in pista, e la domanda che tutti si fanno è: Marc Marquez sarà davvero imbattibile? In effetti, l’astro nascente della Honda ha dominato sia la sessione straordinaria di test invernali (fatti per conoscere la pista), sia la prima giornata di prove ieri, quindi si candida con forza a vincere alla sua seconda gara della vita nella classe regina. Ipotesi che preoccupa non poco tutti i suoi rivali, che temono l’irrompere di un nuovo fenomeno.

Ovviamente, il primo ad essere preoccupato è il suo compagno di squadra Dani Pedrosa, che non vuole passare così velocemente ad essere la seconda guida Honda, ma nemmeno a Jorge Lorenzo e a Valentino Rossi l’idea piace molto…A Losail la Yamaha ha dominato, centrando la doppietta con il campione del Mondo spagnolo sul gradino più alto del podio davanti al “figliol prodigo” di Tavullia, che ha riacceso l’entusiasmo di tutti i suoi tifosi. Ora vedremo se saprà essere davanti anche su una pista in cui la Honda sembra avere un miglior feeling. Le caratteristiche del circuito sono la larghezza della pista e la possibilità di adottare numerose traiettorie in molti punti della pista, specie alla curva in salita che chiude il lungo rettilineo del traguardo. Infine, ricordiamo come si svolge il sabato della MotoGp, che quest’anno è profondamente cambiato: al mattino (americano, in questo caso) resta la classica terza sessione di prove libere, che però insieme alle due di venerdì dà vita ad una classifica combinata dei tempi. Al pomeriggio una quarta sessione di prove libere di 30 minuti serve a tutti i piloti a riprendere confidenza con la pista e a fare le ultime prove prima delle qualifiche, che iniziano subito dopo e sono divise in due sessioni. La prima è riservata ai piloti che non sono entrati nei primi 10 della classifica delle libere, che si contendono due posti nella seconda sessione (gli altri si classificano dal tredicesimo posto in giù), a cui partecipano quindi 12 piloti e che assegna la pole position e le posizioni nelle prime quattro file nella griglia di partenza. Adesso dunque è giunto il momento di vedere cosa succederà in pista: sul circuito di Austin (Texas) sta iniziando un ricchissimo sabato con le varie sessioni di prove del Gran Premio delle Americhe 2013 della MotoGp. Accendete i motori e seguite in diretta con noi il grande spettacolo del motociclismo…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori