Diretta MotoGP / Gran Premio d’Italia, Valentino Rossi cade alla prima curva

- La Redazione

Ancora a 0 Valentino Rossi, per il secondo Gran Premio consecutivo dopo Le Mans: il pilota di Tavullia cade alla prima curva del Gran Premio d’Italia, dopo un contatto con Alvaro Bautista

Rossi_Yamaha_Sepang
Foto Infophoto

E’ una stagione sciagurata per Valentino Rossi, almeno così sembra dalle prime battute. Un’altra caduta per il pilota della Yamaha, che sperava decisamente in un Gran Premio d’Italia migliore (clicca qui per seguire e commentare con noi il Gran Premio di MotoGp). Il Dottore aspettava il Mugello: qui ha vinto cinque volte, conosce la pista centimetro per centimetro, sperava di rimettersi in corsa per il Mondiale recuperando punti preziosi agli avversari. Non è stato così: per la seconda volta consecutiva – era successo a Le Mans – Rossi è caduto. Oggi poi è stato costretto al ritiro, mentre in Francia era riuscito a ripartire. Non qui, ed è successo tutto subito: all’uscita della prima curva, proprio alla partenza, Valentino si è toccato con Alvaro Bautista. Lo spagnolo aveva traiettoria esterna: è scivolato via verso la ghiaia, ma si è trascinato con sè Rossi che appena ha messo le ruote fuori pista si è sdraiato. Il pilota di Tavullia si è anche alzato leggermente intontito: tuttavia per lui non ci sono stati problemi, visto che ha poi raggiunto il box Yamaha con le sue gambe. Sfortuna nera o errore? Diremmo la prima, perchè dalle immagini con la ripresa dall’alto si vede che Valentino ha traiettoria interna ed è davanti, mentre Bautista sembra accelerare e andargli addosso. Da capire meglio, ma intanto Rossi esce dal Mugello senza punti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori